Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
News
Speranza Scappucci è la prima donna italiana sul podio della Scala
La direttrice d’orchestra romana sostituisce Evelino Pidò per I Capuleti e i Montecchi di Bellini, al debutto il 18 gennaio
Speranza Scappucci sarà la prima Italiana a salire sul podio della Scala,  subentrando al maestro Evelino Pidò costretto alla rinuncia “per motivi legati all’emergenza sanitaria” come ha specificato il Teatro in un comunicato ufficiale.

La 48enne romana, dal 2017 alla guida dell’Opéra Royale de Wallonie a Liegi, dirigerà la nuova produzione scaligera de I Capuleti e i Montecchi di Vincenzo Bellini in cartellone con 5 recite dal 18 gennaio al 2 febbraio.

Speranza Scappucci sarà la terza donna a dirigere al Piermarini, e la prima in assoluto a cui è affidato un titolo del grande repertorio operistico italiano.

Prima di lei, alla Scala hanno diretto la francese Claire Gibault nel 1995 (“La station thermale” di Fabio Vacchi) e la finlandese Susanna Malkki nel 2011 (“Quartett” di Luca Francesconi in prima esecuzione).

Già al lavoro con l’Orchestra, Scappucci sulla sua pagina facebook ha scritto “Sono molto emozionata e sento fortemente la responsabilità per questo impegno improvviso e inatteso. Ringrazio il Sovrintendente Meyer e tutto il teatro, in particolare l’orchestra, per come mi hanno accolto e per la voglia di portare in scena la produzione nonostante le difficoltà. Un pensiero speciale al Maestro Evelino Pidò, a cui auguro di poter riprendere al più presto l’attività”.

La Scala dal canto suo ha ringraziato Speranza Scappucci “che si è resa disponibile a prendere il posto del M° Pidò all’ultimo momento”.  Si anticipa così il debutto scaligero della direttrice, che era già in programma il prossimo maggio nella stagione sinfonica con tre concerti con la Filarmonica.

Ti potrebbe interessare

Speranza Scappucci𝄞 Direttrice d’orchestra

Leggi Tutto

Collegato

Teatro alla ScalaIl Nuovo Regio Ducal… altro

Leggi Tutto

Fonte: Comunicato stampa

ADV-G2
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie