Concertisti Classica

La Musica Classica in Italia

XXVI Festival Internazionale Giovani Concertisti • Castel Rigone (Trasimeno)
Torna con 6 appuntamenti il festival nel piccolo borgo sul Trasimeno; novità dell’anno, la direzione artistica curata dell’Orchestra da Camera di Perugia, che inaugura la rassegna insieme al cantante Vincenzo Capezzuto
Guarda il Trasimeno dal colle più alto il piccolo borgo medievale di Castel Rigone, che dal 21 luglio al 19 agosto 2023 sarà la suggestiva cornice del XXVI Festival Internazionale Giovani Concertisti: sei gli eventi che animeranno di note la pittoresca Piazza Sant’Agostino, per un’edizione affidata per la prima volta alla direzione artistica dell’Orchestra da Camera di Perugia, guidata dal sovrintendente Simone Frondini.

Fondato dal M° Giorgio Porzi e promosso dalla Associazione Filarmonica di Castel Rigone in collaborazione con Regione Umbria, Comune di Passignano sul Trasimeno e Pro Loco di Castel Rigone, il Festival Internazionale Giovani Concertisti conferma anche quest’anno la sua funzione di rilevante vetrina per i nuovi talenti musicali di tutto il mondo – affiancati come sempre da artisti già affermati – e il ruolo di volano nella promozione culturale e turistica del territorio.

(In basso, l’Orchestra da Camera di Perugia, foto di Marco Giugliarelli)

Il Programma

Prenderà dunque il via venerdì 21 luglio 2023 (ore 21) in piazza S. Agostino a Castel Rigone, il XXVI Festival Internazionale Giovani Concertisti: apre la rassegna il concerto Vedrò col mio diletto, di cui sarà protagonista il poliedrico cantante Vincenzo Capezzuto, insieme all’ensemble dell’Orchestra da Camera di Perugia.

A seguire, lo splendido borgo affacciato sul Trasimeno ospiterà altri 5 appuntamenti, fino a sabato 19 agosto.

Tra i protagonisti sono attesi Enrico Bronzi, violoncellista e direttore artistico della Fondazione Perugia Musica Classica (26 luglio), il bandoneonista Daniele Di Bonaventura con il gruppo vocale Armoniososincanto (10 agosto), e l’Orchestra da Camera del Trasimeno diretta da Silvio Bruni (19 agosto).

Ancora, il 13 agosto si produrrà un nutrito ensemble di strumentisti (Linda Di Carlo, pianoforte, Mattia Petrilli, flauto, Matteo Trentin, oboe, Simone Simonelli, clarinetto, Stefano Berluti, corno e Luca Franceschelli, fagotto) mentre il 23 luglio suonerà il Quartetto Klem, in collaborazione con la Scuola Internazionale di Musica Avos Project.

Infine, spazio alle vincitrici del Premio Roscini-Padalino e Fondazione Brunello e Federica Cucinelli 2021, Lara Biancalana, violoncello, ed Eleonora De Poi, viola, che si esibiranno il 26 luglio con l’Orchestra da Camera di Perugia, in occasione del concerto diretto da Enrico Bronzi.
XXVI Festival Internazionale Giovani Concertisti • Castel Rigone (Trasimeno)

C’è dell’Altro

In caso di maltempo i concerti si terranno presso il santuario di Maria SS. dei Miracoli di Castel Rigone.    

Ti potrebbe interessare

Enrico Bronzi
𝄞 Violoncello Direttore d’orchestra

Scopri di più
concertisti-classica-logo-80
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • Condividi

    Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Notizie