Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Ludovico Einaudi: Winter Journey, il dramma dei migranti sul palco del Teatro San Carlo
In scena per due serate l’opera musicata da Ludovico Einaudi su libretto di Colm Tóibín, con l’ideazione drammaturgica di Roberto Andò

Fondazione Teatro di San Carlo Presenta

“ Stagione 2022/23 ”
Approda al Teatro San Carlo di Napoli il 7 e 8 ottobre 2023 Winter Journey, opera che porta sul palco il dramma dei migranti, delle migliaia di esseri umani in fuga da guerre e distruzioni, animati dalla speranza di trovare una vita migliore.

Quasi un canto rivolto all’anima perduta dell’Europa, Winter Journey è musicata da Ludovico Einaudi su libretto di Colm Tóibín, dall’idea drammaturgica di Roberto Andò, e allude nel titolo al celebre ciclo liederistico Winterreise di Franz Schubert. Protagonisti sono un uomo, una donna e un bambino: un nucleo familiare diviso dalla guerra e dalla necessità.

Sul podio, alla guida dell’Orchestra e Coro del Massimo partenopeo salirà Carlo Tenan al suo debutto al San Carlo.

Gli interpreti provengono da Paesi diversi e sono due noti artisti africani, Malia (Woman) e Badara Seck (Man), con gli attori Jonathan Moore (politician e voce recitante del coro) e Elle van Knoll (voce recitante del coro). A interpretare il bambino sarà  Fabio Boateng, come figuranti saranno in scena gli allievi della Scuola del Teatro di Napoli/ Teatro Nazionale.

La produzione è realizzata con il Teatro Massimo di Palermo dove ha debuttato in prima assoluta nell’autunno del 2019.

«Sin dall’inizio – spiega il regista Roberto Andò – con Einaudi e Tóibín abbiamo deciso di raccontare una storia in cui emergessero dei sentimenti, e ci fosse la tensione dolorosa di vite costrette a separarsi, l’incertezza di un viaggio disperato, quello di chi affronta l’insidia del mare e vagheggia un approdo sulle sponde europee in cerca di lavoro e accoglienza. Mai come oggi i migranti affrontano un viaggio d’inverno – Schubert lo aveva già capito – dove l’inverno è il cuore di un’Europa che non sa più far corrispondere le parole e i gesti della politica agli ideali di fraternità e civiltà che erano all’origine della sua utopia. L’inverno dell’Europa  è il paesaggio gelato del migrante respinto, delle nazioni chiuse nel proprio egoismo miope, dei cittadini perplessi sulle parole da usare: accoglienza, integrazione, cittadinanza, umanità. Qui non ci sono voci liriche, ci sono solo le voci normali di un uomo, di una donna e di un bambino, che riflettono sul proprio destino, che sussurrano il proprio dolore, e intonano lo spaesamento di chi è costretto a vivere il tempo straziante dell’assenza. L’opera racconta l’incrocio di queste voci, il loro inseguirsi e cercarsi a distanza».

«Il personaggio principale maschile (Man) e quello femminile (Woman) – racconta il compositore Ludovico Einaudi – sono a tutti gli effetti due cantanti, ma provenienti da una tradizione differente da quella occidentale, ossia provengono dall’Africa e cantano nella maniera tradizionale africana. Loro hanno ricevuto le mie indicazioni melodiche, però poi fioriscono e improvvisano liberamente alla loro maniera sul canto dentro il contesto musicale fornito dall’orchestra. Entrambi portano la loro anima, la loro interpretazione personale, che arricchisce l’opera».
Ludovico Einaudi: Winter Journey, il dramma dei migranti sul palco del Teatro San Carlo

Interpreti

Direttore | Carlo Tenan
Regia | Roberto Andò
Scene e luci | Gianni Carluccio
Costumi | Daniela Cernigliaro
Video | Luca Scarzella
Suono | Hubert Westkemper

Woman | Malia
Man | Badara Seck
Politician e Voce Recitante del Coro | Jonathan Moore
Voce Recitante del Coro | Elle van Knoll
con gli allievi della Scuola del Teatro di Napoli / Teatro Nazionale

Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo
Maestro del Coro | da annunciare

Coproduzione Teatro di San Carlo, Teatro Massimo di Palermo

Prima rappresentazione assoluta a Napoli

Programma

Ludovico Einaudi

Winter Journey
un’opera di Ludovico Einaudi / Colm Tóibín / Roberto Andò

Repliche

7 ottobre 2023 ore 19 8 ottobre 2023 ore 27

Chi organizza

Ti potrebbe interessare

Ludovico Einaudi𝄞 Compositore Pianista

Leggi Tutto

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie