Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Trieste, al Teatro Verdi torna Anna Bolena di Donizetti nella storica regia di Graham Vick, sul podio Francesco Ciampa
Nel ruolo del titolo il soprano georgiano Salome Jicia, rinomata belcantista
Promozioni per Giovani Under 34

Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste Presenta

“ Stagione Lirica e di Balletto 2023 -24 ”
Anna Bolena, tragedia lirica di Gaetano Donizetti, torna al Teatro Verdi di Trieste dal 19 al 28 gennaio 2024 nello storico allestimento firmato da Graham Vick, il grande regista britannico scomparso nel 2021.

La ripresa triestina della produzione, varata /commissionata nel 2007 dalla Fondazione Arena di Verona, è curata da Stefano Trespidi, vice-direttore artistico della stessa, mentre i costumi e le scene sono quelle di Paul Brown, nominato all’Oscar nel ’97, protagonista internazionale di teatro, cinema e televisione per molti decenni e oggi scomparso.

Sul podio sale Francesco Ivan Ciampa, alla guida di un cast che vede protagonista il soprano georgiano Salome Jicia, rinomata belcantista, accanto al tenore Marco Ciaponi come Lord Percy, ai giovani Laura Verrecchia (Giovanna di Seymour, mezzosoprano) e Riccardo Fassi (Enrico VIII, basso), al mezzosoprano russo Veta Pilipenko nel ruolo di Smeton, al basso bolognese Nicolò Donini come Lord Rochefort e infine al giovane tenore palermitano Andrea Schifaudo nel ruolo di Sir Hervey. Nelle recite del 20 e 27 gennaio invece il ruolo del titolo sarà affidato al giovane soprano Sara Cortolezzis, vincitrice del Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto lo scorso anno, mentre Francisco Brito interpreterà Lord Riccardo Percy e Alessia Nadin sarà Giovanna di Seymour; Maestro del Coro è Paolo Longo.

Prima delle tre opere che Donizetti dedicò alle regine Tudor – con Maria Stuarda (Milano, Teatro alla Scala 1835) e  Roberto Devereux (Napoli, Teatro San Carlo 1837) –  Anna Bolena, tragedia lirica in due atti su libretto di Felice Romani, debuttò al Teatro Carcano di Milano il 26 dicembre 1830, in apertura della Stagione di Carnevale. Nei ruoli protagonisti spiccavano due tra i più grandi cantanti dell’epoca, Giuditta Pasta e Giovanni Battista Rubini, e l’esito fu di grande successo. Negli ultimi decenni dell’Ottocento l’opera però uscì di repertorio, e fu Maria Callas a  ridare corpo a questo titolo dimenticato con la memorabile interpretazione del 1957 alla Scala sotto la bacchetta di Gianandrea Gavazzeni.

La riproposizione di Anna Bolena al Teatro Verdi di Trieste si inserisce dunque nella riscoperta e rivalutazione del compositore bergamasco che ha percorso tutta la vita culturale italiana negli ultimi decenni, ma vuole essere anche un omaggio a Maria Callas nel centenario della nascita.

Il sovrintendente Giuliano Polo aggiunge: “Con il nuovo anno entriamo nella parte più coraggiosa e sfidante della nostra stagione, fiduciosi che il pubblico giuliano ci seguirà e sosterrà in questo cammino di rinnovamento del teatro sempre più ambizioso, ambizione che la città merita nel quadro del nuovo rilancio internazionale di tutte le eccellenze del territorio, nel cui ambito l’offerta culturale e musicale di livello europeo è un tassello essenziale, irrinunciabile”.

Con questa edizione di Anna Bolena il Teatro Verdi inoltre fa ritorno su Radio Rai3, che trasmetterà integralmente la registrazione dell’opera in primavera.

~

(Foto in alto, credit Ennevi)
Trieste, al Teatro Verdi torna Anna Bolena di Donizetti nella storica regia di Graham Vick, sul podio Francesco Ciampa

Interpreti

Maestro Concertatore e Direttore
Francesco Ivan Ciampa

Regia
Graham Vick

Regista collaboratore Stefano Trespidi
Scene e costumi Paul Brown
Maestro del Coro Paolo Longo

Personaggi e interpreti

Anna Bolena Salome Jicia (19, 21, 26, 28/I) /
Sara Cortolezzis 20, 27/I
Lord Riccardo Percy  Marco Ciaponi 19, 21, 26, 28/I /
Francisco Brito 20, 27/I
Giovanna di Seymour Laura Verrecchia 19, 21, 26, 28/I
Alessia Nadin 20,27/I
Enrico VIII Riccardo Fassi
Smeton Veta Pilipenko
Lord Rochefort Nicolo’ Donini
Sir Hervey Andrea Schifaudo

Orchestra, Coro e Tecnici della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste

Allestimento della Fondazione Arena di Verona

Programma

Gaetano Donizetti
Anna Bolena

Tragedia lirica in due atti
su libretto di Felice Romani

Prima rappresentazione: Milano, Teatro Carcano, 26 dicembre 1830

Repliche

19 gennaio 2023 ore 20 ‘prima’
repliche il 20 (ore 19), 21 (ore 16), 26 (ore 20), 27 (ore 16) e 28 (ore 16)  gennaio 2024

Ti potrebbe interessare

Francesco Ivan Ciampa𝄞 Direttore d’orchestra

Leggi Tutto

Per Saperne di Più

Opera

‘Un ballo in maschera’ nell’ambientazione svedese apre il Festival Verdi 2021

Un nuovo allestimento portato in scena da Jacopo Spirei dal progetto di Graham . . .



Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie