Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Festival
Trasimeno Music Festival 2023 • 18ᵃ edizione
Tra Perugia e Magione, nei luoghi più suggestivi, il festival fondato e diretto dalla pianista canadese Angela Hewitt
Torna il Trasimeno Music Festival, rassegna concertistica internazionale fondata e diretta dalla celebre pianista canadese Angela Hewitt: l’evento, giunto alla 18ᵃ edizione, si terrà dal 29 giugno al 5 luglio 2023, preceduto da un ‘Anteprima Festival‘ il 28 giugno.

Sette i concerti in programma nei luoghi più suggestivi di Perugia – la Basilica di San Pietro, l’Oratorio di San Francesco dei Nobili, la Chiesa di San Michele Arcangelo – e in due straordinari siti sulle sponde del lago più antico d’Italia, il Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta a Magione e la Piazzetta del borgo lacustre di San Savino.

Artisti di fama internazionale e giovani musicisti di talento si avvicenderanno nell’arco di otto giorni, rinnovando il fascino del Trasimeno Music Festival che ogni anno anima di note il cuore dell’Umbria, coinvolgendo un pubblico proveniente da tutto il mondo.

Angela Hewitt, pianista poliedrica, tra le più note e apprezzate a livello mondiale, sarà coinvolta in tutti i concerti del festival, come solista, musicista da camera e direttrice d’orchestra.

Ospiti speciali della 18ᵃ edizione del Trasimeno Music Festival saranno la pluripremiata scrittrice canadese Margaret Atwood e Samuel West, attore, narratore e regista teatrale britannico.

Mercoledì 28 giugno, nella piazzetta del borgo di San Savino affacciata sul Lago Trasimeno si svolgerà il tradizionale concerto gratuito in anteprima al festival, un’occasione per conoscere i nuovi talenti della classica: quest’anno il tenore inglese Bradley Smith, che eseguirà brani di Schubert e del repertorio inglese con la direttrice artistica Angela Hewitt al pianoforte, e il fisarmonicista spoletino Samuele Telari che si cimenterà in un arrangiamento de ‘La Campanella’ di Liszt.

Giovedì 29 giugno presso l’Oratorio di San Francesco dei Nobili a Perugia è in programma il Concerto di apertura del Trasimeno Music Festival 2023: Angela Hewitt si esibirà in un recital su musiche di Mozart, Beethoven e Schumann.

Il 30 giugno nella Sala dei Notari di Perugia il giornalista Eric Friesen intervisterà la celebre scrittrice Margaret Atwood, autrice di oltre 50 libri tra narrativa e poesia, tra i quali The Handmaid’s Tale e The Blind Assassin, entrambi vincitori del Booker Prize.

Il 1° luglio ci si sposta nell’antico Castello dei Cavalieri di Malta a Magione, sullo sponda orientale del Trasimeno, per un concerto al quale prendono parte il baritono Joshua Hopkins, Tabea Debus (flauto dolce), Samuele Telari (fisarmonica) e Angela Hewitt al fortepiano e pianoforte; in programma musiche di Händel, Bach, Pärt, Dowland, Bartók, Villa-Lobos, seguite dal brano Songs for Murdered Sisters in prima esecuzione europea. Il pezzo è legato ad un efferato crimine accaduto in Canada nel 2015, quando un uomo assassinò brutalmente tre delle sue ex-compagne, tra le quali la sorella del baritono Joshua Hopkins, che da allora impegna la sua voce e la sua arte per sensibilizzare le persone sulla violenza di genere. Al suo appello hanno risposto l’acclamato compositore statunitense Jake Heggie, che ha scritto le musiche del ciclo di canti, e Margaret Atwood, cui sono dovute le toccanti parole.

Ancora al Castello di Magione, domenica 2 luglio si terrà un concerto cameristico dal programma assai originale, dove accanto alla celebre Marcia turca di Mozart e alla notissima Sonata ‘Al chiaro di luna’ di Beethoven, si potranno ascoltare brani certamente meno noti: pezzi per mandolino e pianoforte dello stesso Beethoven, un Fandango per chitarra e fortepiano di Luigi Boccherini, un Terzetto concertante per violino, violoncello e chitarra di Niccolò Paganini. Protagonisti sul palco, Petrit Çeku, chitarra e mandolino, Benjamin Schmid al violino, Florian Eggner al violoncello, Angela Hewitt al fortepiano.

Lunedì 3 luglio, nello stesso luogo, l’incantevole serata La poesia e la musica dell’amore: salirà sul palco Samuel West, attore, narratore e regista teatrale britannico, protagonista di numerosi film di grande successo tra le quali Casa Howard diretto da James Ivory; ad accompagnarlo al pianoforte, la direttrice artistica Angela Hewitt.

Il 4 luglio si torna a Perugia, nell’antichissimo Tempio di San Michele Arcangelo, dove il violinista Benjamin Schmid e Angela Hewitt troveranno una straordinaria cornice per il loro programma dedicato a Bach e Beethoven.

Infine, mercoledì 5 luglio 2023, il Trasimeno Music Festival chiuderà la sua 18ᵃ edizione con il gran finale nella Basilica di San Pietro, l’antica cattedrale di Perugia: i tre giovani pianisti Jonathan Ferrucci, Julia Hamos e Mishka Rushdie Momen si uniranno ad Angela Hewitt eseguendo diversi concerti per pianoforte di Bach e Mozart.

Assieme all’Orchestra da Camera di Perugia, diretta dalla stessa Angela Hewitt alla tastiera, con i solisti Benjamin Schmid al violino e Riccardo Cellacchi al flauto, la serata si chiuderà con una delle opere più amate di tutti i tempi, il Concerto brandeburghese n. 5 di Johann Sebastian Bach.

Biglietteria

Disponibili abbonamenti e pacchetti turistici
Trasimeno Music Festival 2023 • 18ᵃ edizione

Concertisti Classica

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie