Concertisti Classica

La Musica Classica in Italia

Torna OnDance, a Milano la Grande Festa della Danza ideata da Roberto Bolle
In Piazza Duomo e in diretta su RaiUno il ‘Ballo in Bianco” da record con 2.300 allievi di danza da tutta Italia

Artedanza s.r.l. Presenta

“ OnDance 2023 ”
Dal 7 al 10 settembre 2023 torna a MilanoOnDance”, la straordinaria festa della danza ideata da Roberto Bolle che per quattro giorni trasformerà il cuore della città in un’immensa sala da balla a cielo aperto: il luogo più iconico di Milano, Piazza Duomo, da giovedì a domenica accoglierà dal mattino fino a sera open class gratuite in tutti gli stili, incontri, serate danzanti con una festa finale su ritmi latinoamericani, oltre alle novità del TalentOnDance e OnDanceCinema, per un edizione ancora più ricca, pop e aperta alla città.

“Amo pensare ad OnDance come ad un’enorme onda di gioiosa danza, che travolge le città e si insinua nel cuore delle persone” dice Roberto Bolle, che porterà nuovamente in Piazza Duomo il Ballo in Bianco, la più grande lezione alla sbarra della storia, evento clou della festa che quest’anno conta numeri da record con 2.300 ragazze e ragazzi iscritti, e sarà trasmesso per la prima volta in diretta su Rai1 domenica 10 settembre dalle ore 9.40. Vestiti di bianco, gli allievi di scuole di danza provenienti da tutta Italia seguiranno l’étoile e la prima ballerina della Scala Nicoletta Manni nel ruolo di insegnanti.

Il Ballo in Bianco dello scorso anno è diventato rapidamente un momento iconico, unico e spettacolare – ha spiegato Bolle in un’intervista con l’Ansa – Ho ricevuto apprezzamenti e ringraziamenti anche a livello internazionale, da ragazzi, colleghi, tutti sono rimasti affascinati dalla forza di quelle immagini e quindi la Rai ha accettato convintamente di essere presente e fare una diretta. che è qualcosa davvero di straordinario.” Nato non solo come momento di gioia, “ma pure come grido di aiuto e di moto di orgoglio per questa arte”, ha ricordato Bolle, il raduno di Piazza Duomo è andato anche quest’anno oltre ogni aspettativa. Le iscrizioni per partecipare alla lezione, in collaborazione con Assodanza, sono andate esaurite in 30 minuti.

Prodotto da Artedanza e organizzato in collaborazione con il Comune di Milano, OnDance è stato lanciato nel 2018, ampliandosi di anno in anno. Pilastro della rassegna sono le open class, gratuite e aperte a tutti, dai 12 ai 99 anni (prenotazione obbligatoria sul sito ondance.it), dedicate a ogni genere, danze irlandesi, orientali, storiche, flamenco, tip tap, charleston, vogueing, afro, dance hall e “heels” (sui tacchi a spillo), senza dimenticare naturalmente la classica, proposta anche in versione bimbi (6 -12 anni).

Ci saranno poi tre travolgenti Serate danzanti, precedute da altrettante night classes per entrare di slancio negli stili proposti, tango (giovedì 7), swing (venerdì 8) e ritmi latinoamericani per la grande festa di chiusura (domenica 10).

Due gli Incontri, i Dance Talks in Piazza dei Mercanti, uno sull’alimentazione (venerdì 8) l’altro su danza e media (sabato 9), e non mancano le novità: OnDance Cinema, due serate con film legati alla danza e scelti da Bolle (West Side Story e Due vite, una svolta), e Talent OnDance, colorata esibizione di giovani talenti bravissimi in tanti stili diversi, dalla break dance al tip tap alla classica, con la partecipazione di Mattia Zenzola, fresco vincitore dell’ultima edizione di ‘Amici’.

(Photocredit: Vito Lorusso – OnDance)
Torna OnDance, a Milano la Grande Festa della Danza ideata da Roberto Bolle

Concertisti Classica

concertisti-classica-logo-80
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • Condividi

    Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Notizie