Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Salvatore Accardo & Friends al “Diverso” Festival dell’Accademia Chigiana
Il concerto è dedicato a Piero Farulli e rientra nel progetto Farulli 100

Accademia Musicale Chigiana Presenta

“ Diverso Festival ”
Il concerto proposto da Salvatore Accardo & Friends per il Chigiana International Festival, è dedicato alla memoria del grande protagonista della musica italiana Piero Farulli (1920-2012). Celebre violista del Quartetto Italiano per oltre trent’anni, Farulli è stato anche il fondatore della Scuola di Musica di Fiesole (1974). Ricoprì inoltre l’incarico di insegnante di Quartetto presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e di Gastprofessor di viola al Mozarteum di Salisburgo. Per celebrare i 100 anni dalla nascita dell’indimenticato maestro, ha preso vita il progetto Farulli 100, un vasto programma di iniziative pensato per valorizzare il suo messaggio etico e culturale, oltreché musicale.

Il programma del concerto accosta musiche di Čajkovskij e Castelnuovo-Tedesco, in linea con il tema del Festival, che il direttore artistico Nicola Sani ha voluto dedicare al “Diverso”, e ai molteplici aspetti della diversità culturale in relazione ai contesti che ci circondano.

La prima parte del programma propone il Quartetto n. 2 in fa magg. op. 22 di Čajkovskij, seguito dal pezzo di Mario Castelnuovo Tedesco, il secondo Quintetto “Ricordi della campagna toscana” op. 155, di particolare interesse e di non frequente ascolto. Scritto nel 1951 a Beverly Hills, il compositore – esule negli Stati Uniti dal tempo delle leggi razziali – vi evoca i luoghi più amati della sua patria. Come ebbe a dichiarare egli stesso, la composizione può essere ascoltata sia come musica a programma (con la guida delle molte indicazioni che egli dà nel testo) sia come musica pura.

In Evidenza

Concerto in collaborazione con Le Dimore del Quartetto
Salvatore Accardo & Friends al “Diverso” Festival dell’Accademia Chigiana

Interpreti

SALVATORE ACCARDO & Friends
Salvatore Accardo violino
Laura Gorna violino
Francesco Fiore viola
Cecilia Radic violoncello
Stefania Redaelli pianoforte

Programma

Pëtr I. Čajkovskij Quartetto n. 2 in fa magg. op. 22
Mario Castelnuovo-Tedesco Secondo quintetto “Ricordi della campagna toscana” op. 155
ADV-G2

Autore: Uber Bertiè

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie