Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Roma, Maurizio Bagliini affronta la Nona di Beethoven nella trascendentale versione pianistica di Liszt
Il concerto è inserito nella Stagione organizzata da Roma Sinfonietta all’Università di Tor Vergata
Intero 12 € | Ridotto over 65 e personale universitario 8 €| Studenti 5 €

Associazione Roma Sinfonietta Presenta

“ Stagione dei Concerti 2023-24 all’ Università di Tor Vergata ”
Maurizio Baglini, pianista visionario con il gusto per le sfide musicali, affronta l’iconica Nona Sinfonia di Beethoven nella trascendentale versione per pianoforte solo di Franz Liszt: l’appuntamento è per mercoledì 22 novembre 2023 (ore 18) all’Auditorium dell’Università Tor Vergata, nell’ambito della Stagione organizzata da Roma Sinfonietta.

Tra i pochi pianisti in grado di eseguire questo brano di grande difficoltà, che all’interprete pone enormi sfide  – tecniche, artistiche, mnemoniche -,  Maurizio Baglini lo ha suonato più di cento volte nelle sale e nei teatri di tutto il mondo.

Nel 1864, è proprio a Roma che Liszt – allora 53enne e già ritiratosi nel Monastero di Monte Mario – mise la parola fine alla sua trascrizione dell’ultima Sinfonia di Beethoven. L’impresa fu resa possibile anche dagli sviluppi tecnologici nella costruzione del pianoforte negli anni Cinquanta e Sessanta dell’Ottocento, che ampliò le possibilità di questo strumento al punto di farne un valido sostituto di un’intera orchestra.

Ma “solo Liszt – afferma Maurizio Baglini – è stato effettivamente degno di affrontare con risultati creativi di pregio le trascrizioni di opere di per sé intoccabili, quali le Nove Sinfonie di Beethoven”, perché egli “incarna, a livello storico universale, la figura del genio poliedrico e dell’artista polivalente: pianista ineguagliabile, direttore d’orchestra, compositore, coreografo, uomo di teatro, scrittore, poliglotta e profondo conoscitore della letteratura, della poesia, delle Sacre Scritture e di pressoché tutto l’apparato culturale esistente all’epoca”.
Roma, Maurizio Bagliini affronta la Nona di Beethoven nella trascendentale versione pianistica di Liszt

Interpreti

Maurizio Baglini, pianoforte

Programma

Beethoven – Liszt
Sinfonia n. 9 op. 125, versione per pianoforte solo

Ti potrebbe interessare

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie