Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Roma, debutta a Santa Cecilia la giovane stella del violino María Dueñas, sul podio Stanislav Kochanovsky
Il Concerto per violino di Čajkovskij al centro del programma dedicato alla musica russa
Organizzato da: Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia Presenta

“ Stagione Concertistica 2023 -24 ”
È la 21enne stella del violino María Dueñas ad aprire un tris di appuntamenti che in queste settimane vedrà altrettanti giovani e già affermati violinisti al debutto con l’Accademia di Santa Cecilia; dopo la star spagnola saliranno sul palco il tedesco Augustin Hadelich (22, 23 e 24 febbraio) e Andrea Obiso (29 febbraio, 1 e 2 marzo), primo violino dell’Orchestra di Santa Cecilia, con cui ora esordisce nel ruolo di solista.

Sarà interamente dedicato alla musica russa il concerto in calendario il 15, 16 e 17 febbraio 2024 al Parco della Musica di Roma con la direzione di Stanislav Kochanovsky, che torna alla guida dell’Orchestra di Santa Cecilia dove è regolarmente ospite fin dal 2014. Il direttore russo, classe 1981, ha maturato una profonda conoscenza del repertorio sinfonico e operistico durante i suoi anni come direttore del Teatro Michajlovskij di San Pietroburgo e della State Safonov Philharmonic Orchestra.

Al centro del programma, il Concerto per violino di Čajkovskij, che vede protagonista la giovane star del violino María Dueñas, nata nel 2002 a Granada e scoperta all’età di soli dodici anni da Marek Janowski, che la diresse in un concerto sul podio della San Francisco Symphony nel 2014. Lanciatissima sui palcoscenici più prestigiosi, ha già suonato con la Staatskapelle Berlin, Oslo Philharmonic, Philadelphia Orchestra collaborando con direttori quali Herbert Blomstedt, Alan Gilbert e Yannick Nézet-Séguin. Lo scorso anno l’artista ha pubblicato il suo primo cd  (il Concerto per violino di Beethoven con i Wiener Symphoniker diretti da Manfred Honeck)  per la prestigiosa etichetta Deutsche Grammophon, con cui ha firmato un contratto in esclusiva nel settembre 2022.

A Santa Cecilia María Dueñas si cimenterà nell’unico concerto per violino scritto da Čajkovskij, tra i brani più amati del repertorio. Composto nel 1878, il pezzo, magistralmente orchestrato, è ricchissimo di inventiva melodica, e richiede al solista passaggi di virtuosismo tra i più pirotecnici mai scritti per lo strumento.

In apertura di serata, Stanislav Kochanovsky proporrà lo scintillante Capriccio spagnolo di Nikolaj Rimskij-Korsakov, ultimato nel 1887, che conquista grazie alla ricchezza di colori e di ritmi ispirati al folclore spagnolo e alla brillantezza dell’orchestrazione; a chiudere il concerto sarà invece la Sinfonia n. 3 in la minore di Sergej Rachmaninov, caratterizzata dal sentimento di acuta nostalgia per la patria che il compositore aveva lasciato nel 1917 e dove non tornò più. Scritta a Lucerna, venne eseguita la prima volta nel 1936 a Philadelphia sotto la direzione di Leopold Stokowski.

~

(María Dueñas, photocredit Tam Lan Truong; Stanislav Kochanovsky, photocredit Riccardo Musacchio)
Roma, debutta a Santa Cecilia la giovane stella del violino María Dueñas, sul podio Stanislav Kochanovsky

Interpreti

Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

direttore Stanislav Kochanovsky
violino María Dueñas

Programma

Nikolaj Rimskij–Korsakov
Capriccio spagnolo

Pëtr Il’ič Čajkovskij
Concerto per violino

Sergej Rachmaninov
Sinfonia n. 3

Repliche

15 febbraio 2024 ore 19.30
16 febbraio 2024 ore 20.30
17 febbraio 2024 ore 18.00

Chi organizza

Correlati

Roma, Leonidas Kavakos sul podio di Santa Cecilia, per il Giorno della . . .

È lo Studio per Archi ‘di Pavel Haas; in programma anche Prokof’ev e Mozart con . . .

Roma, Natale all’Accademia di Santa Cecilia con il Messiah di Händel, . . .

Il grande direttore statunitense torna sul podio ceciliano dove mancava da quasi . . .

Roma, Buddha Passion: Tan Dun dirige la sua visionaria opera in prima . . .

Il compositore cinese che coniuga le tradizioni orientali e occidentali è autore . . .

Teodor Currentzis e l’Orchestra Utopia al debutto a Brescia e Roma

Il direttore greco porta per la prima volta in Italia la sua nuova orchestra . . .

Antonio Pappano torna sul podio di Santa Cecilia, sul palco Igor . . .

L’atteso ritorno a Roma di Sir Tony per il primo dei due concerti che terrà . . .

L’Accademia di Santa Cecilia inaugura la Stagione 2023/24 con Respighi . . .

Omaggio alla Città eterna con la celebre Trilogia Romana del compositore . . .

Roma, all’Accademia di Santa Cecilia Jakub Hrůša dirige La sposa dello . . .

Protagonista dell’opera, l’acclamato soprano statunitense Corinne Winters

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Festival Toscano di Musica Antica 2024, Pisa

    Dal 27 Giugno. Terminato il 7 Luglio ’24

    Trasimeno Music Festival 2024 | 19ª edizione

    Dal 27 Giugno. Terminato il 3 Luglio ’24

    67° Festival dei Due Mondi di Spoleto

    Dal 28 Giugno. Terminato il 14 Luglio ’24

    Amiata Piano Festival 2024 | XIX edizione

    Dal 29 Giugno al 1 Settembre ’24

    Ravello Festival 2024 • 72ª edizione

    Dal 30 Giugno al 25 Agosto ’24

    Festival Illica 2024 | XI edizione • Castell’Arquato

    Dal 4 Luglio. Terminato il 7 Luglio ’24

    Concorsi

    Notizie