Roma, chiude con Daniel Harding sul podio e Paul Lewis al pianoforte la Stagione 21/22 dell’Accademia di Santa Cecilia
In programma Grieg e Richard Strauss

Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia Presenta

“ Stagione 2021- 22 ”
Il 16. 17 e 18 giugno all’Auditorium Parco della Musica di Roma è in programma il concerto che chiude la Stagione 2021/22 dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, protagonisti Daniel Harding sul podio e Paul Lewis al pianoforte.

I due artisti, entrambi britannici, sono tra i più richiesti sulla scena concertistica internazionale e si ritrovano di frequente a collaborare.

Con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia presentano uno dei più famosi concerti pianistici, il popolarissimo Concerto per pianoforte e orchestra op. 16 di Edvard Grieg.

Composto nel 1868 durante una vacanza nel villaggio danese di Sölleröd, è l’unico concerto per strumento solista e orchestra scritto dal compositore norvegese. Il lavoro, rappresentativo del personalissimo stile di Grieg, si dstingue per la freschezza delle idee musicali e per l’eleganza della orchestrazione.

Completa la serata il celebre poema sinfonico Ein Heldenleben (“Vita d’eroe”) di Richard Strauss. Scritto nel 1898, eseguito la prima volta l’anno successivo a Francoforte sotto la direzione dello stesso autore, la composizione chiude il ciclo dei poemi sinfonici straussiani. Si tratta di un lavoro dai tratti fortemente autobiografici, in cui il compositore, non ancora 35enne, si riflette nella figura dell’artista eroe; scritta per un organico orchestrale imponente, la partitura è suddivisa in sei sezioni eseguite senza soluzione di continuità: L’eroe, Gli avversari dell’eroe, La compagna dell’eroe, Il campo di battaglia dell’eroe, Le opere di pace dell’eroe, La fuga dell’eroe dal mondo e il compimento del suo destino.

Daniel Harding (Oxford 1975) è stato assistente di Simon Rattle e poi di Claudio Abbado; ha debuttato nel 1994 con la City of Birmingham Symphony Orchestra e nel 1996, ancora giovanissimo, ha diretto i Berliner Philharmoniker. Direttore musicale della Swedish Radio Symphony Orchestra, conductor laureate della Mahler Chamber Orchestra e conductor in residence dell’Orchestre de la Suisse Romande, Daniel Harding è stato direttore musicale dell’Orchestre de Paris (2016 – 2019), direttore principale della London Symphony (2007 – 2017) oltreché direttore artistico del festival Anima Mundi di Pisa. Collabora con le più importanti orchestre europee, tra cui Staatskappelle Dresden, Wiener Philharmoniker, Berliner Philharmoniker, Gewandhausorchester Leipzig, Filarmonica della Scala, Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra of the Age of Enlightenment, Rotterdam Philharmonic Orchestra. Tra i complessi americani si distinguono la Philadelphia Orchestra, la Los Angeles Philharmonic, la Chicago Symphony Orchestra. All’attività di direttore d’orchestra da qualche anno Harding affianca quella di pilota di linea.

Paul Lewis (Liverpool 1972) è considerato universalmente uno dei maggiori interpreti del repertorio classico, i suoi recenti cicli dedicati alle Sonate di Beethoven e Schubert , eseguiti in concerto e registrati in disco, sono stati acclamati dai pubblici e dalla critica di tutto il mondo. La profondità e naturalezza delle sue interpretazioni gli hanno guadagnato la fedeltà di moltissimi fans in tutto il mondo.

*

(In alto, Daniel Harding, photocredit Roberto Serra, in basso Paul Lewis, photo  ©Kaupo Kikkas)
Roma, chiude con Daniel Harding sul podio e Paul Lewis al pianoforte la Stagione 21/22 dell’Accademia di Santa Cecilia

Interpreti

Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

direttore Daniel Harding
pianoforte Paul Lewis

Programma

Edvard Grieg
Concerto per pianoforte op. 16

Richard Strauss
Ein Heldenleben op. 40

Repliche

16 giugno ore 19.30
17 giugno ore 20.30
18 giugno ore 18.00

Luogo

Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia – Roma
L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia è una delle più antiche istituzioni musicali al. . .

Scopri di più

Eventi Correlati

Inaugurazioni: l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia apre con Mahler, dirige Jakub Hrůša
Il nuovo Direttore Ospite Principale sul podio con la Sinfonia n. 2 di Gustav Mahler

Scopri di più
Accademia Nazionale di Santa Cecilia, la Stagione 2021-22
Un ricchissimo carnet di proposte per la nuova Stagione della Fondazione romana, in. . .

Scopri di più
Roma, a Santa Cecilia Antonio Pappano dirige Turandot con Kaufmann e Radvanovsky
È la prima volta che Pappano dirige l’ultima opera di Puccini, protagonisti Sondra. . .

Scopri di più
Roma, all’Accademia di Santa Cecilia Jakub Hrůša dirige Dvořák e Janáček
In programma la Sinfonia n? 9 ‘Dal nuovo mondo’ e la Mussa Glagolitica

Scopri di più

Concertisti Classica

concertisti-classica-logo-80x80
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • ADV0

    Condividi

    I più cliccati

    Concerti

    Opera

    Arena di Verona, ‘Carmen’ firmata da Zeffirelli apre il 99° Opera Festival
    Il capolavoro di Bizet inaugura il. . .
    Verona, 17 Giugno alle 21:15
    Verona, torna Aida, opera regina dell’Arena
    Per il 99. Arena di Verona Opera. . .
    Verona, 18 Giugno alle 21:15
    Venezia, Peter Grimes di Britten per la prima volta in scena al Teatro La Fenice
    Il nuovo allestimento è firmato dal. . .
    Venezia, 24 Giugno alle 19:00
    Maggio Fiorentino, Acis et Galatée di Lulli in prima italiana a 336 anni dal debutto
    Sul podio Federico Maria Sardelli, la. . .
    Firenze, 4 Luglio alle 20:00

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti

    Notizie

    ADV0