Concertisti Classica
Ravello Festival, Erina Yashima dirige il Concerto all’alba
Sul palco l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, in locandina musiche di Weber, Grieg, Dvořák

Fondazione Ravello Presenta

“ Ravello Festival 2022 ”
Al Festival di Ravello torna uno degli eventi più suggestivi e apprezzati dal pubblico di ogni parte del mondo, il tradizionale Concerto all’alba.

Nel luogo deputato del festival, !o straordinario Belvedere di Villa Rufolo con il suo celebre palco sospeso tra cielo e mare della Costiera Amalfitana, giovedì 11 agosto (ore 5.30) torna come un rito l’appuntamento musicale che accompagna il sorgere del sole, il passaggio dalla notte al giorno, dal buio alla luce.

Per la prima volta nella lunga storia del Ravello Festival – che quest’anno celebra la sua 70. edizione – sul podio del Concerto all’alba salirà una donna, la direttrice tedesca di origine giapponese Erina Yashima, alla guida dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini.

Il programma musicale comprende l’Ouverture da Euryanthe di Carl Maria von Weber, la celebre Suite n. 1 da Peer Gynt di Edvard Grieg e si conclude con un altro pezzo famosissimo, la Sinfonia “Dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvořák. Pensato in crescendo, il programma accompagna e sottolinea la magia del momento, dalle atmosfere soffuse delle prime luci dell’alba all’apparire rutilante del sole.

*

Erina Yashima, stella nascente della direzione d’orchestra, allieva di Riccardo Muti, si è esibita in tutto il mondo con ensemble e orchestre di primo livello. Tra le sue direzioni recenti più importanti, il debutto all’Arena di Verona e il suo ritorno alla Chicago Symphony Orchestra, i debutti con la San Francisco Symphony, Aspen Chamber Symphony, Rostov State Philharmonic, al Colorado Music Festival, e una nuova produzione del Don Giovanni di Mozart al Teatro di Pisa.

Erina Yashima è stata nominata Prima Kapellmeister della Komische Oper Berlin dalla stagione 2022-23. Attualmente, Yashima è l’assistente direttore dell’Orchestra di Filadelfia. Riveste questo ruolo dal settembre 2019, da quando assiste il direttore musicale Yannick Nézet-Séguin, e altri direttori ospiti, e dirige l’Orchestra di Filadelfia in diversi concerti con una grande varietà di programmi.

*

(Erina Yashima, photocredit Todd Rosenberg)
Ravello Festival, Erina Yashima dirige il Concerto all’alba

Interpreti

Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
Direttore Erina Yashima

Programma

Concerto all’ alba

Carl Maria von Weber
Ouverture da Euryanthe

Edvard Grieg
Peer Gynt, Suite n.1 op.46

Antonín Dvořák
Sinfonia n.9 in mi minore “Dal Nuovo Mondo

Luogo

Ravello Festival
Il Festival di Ravello, nato nel 1953, affonda tuttavia le radici in una serie di. . .

Scopri di più

Correlati

Ravello Festival 2022 – 70ª edizione
Star del podio e nuovi direttori, grandi orchestre e giovani compagini, e la musica come. . .

Scopri di più
Riccardo Muti con l’Orchestra Cherubini al 70. Festival di Ravello
Attesissimo il ritorno del Maestro Muti a Ravello dopo il debutto trionfale nel 2020

Scopri di più

Concertisti Classica

concertisti-classica-logo-80
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • Condividi

    I più cliccati

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti