Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
News
Rivitalizza il tuo Allenamento con la Musica Classica
Dal ritmo frenetico del rave all’elegante complessità di Ravel, scopri come la musica di Beethoven può trasformare il tuo solito tran tran di esercizi in una sinfonia di benessere.
Che lo crediate o meno, anche Beethoven e Puccini hanno il loro perché in palestra. La ricerca scientifica, infatti, ha scoperto che la musica classica, con i suoi alti e bassi melodici, agisce sul cervello in modo da farvi quasi dimenticare la fatica. Un bel cambio di passo rispetto alle solite hit estive che promettono di farvi muovere ma finiscono solo per frantumarvi i nervi.
Cambiare la musica del vostro allenamento con un po’ di classica può essere come scoprire un nuovo continente. Immaginate di prepararvi all’allenamento con il Boléro di Ravel, di iniziare il riscaldamento con la “Juba Dance” di Florence Price e di affrontare i momenti più intensi con il Preludio di Bizet. E per il defaticamento? “La Primavera” di Vivaldi, per tornare allo stato di riposo con un sorriso.

Il Benessere a Tempo di Musica Classica
Esplorare la musica classica durante l’allenamento può essere come aprire una finestra su un mondo nuovo, dove il benessere fisico incontra il piacere dell’ascolto. Forse è giunto il momento di lasciarsi alle spalle la monotonia dei soliti ritmi e abbracciare l’eleganza e la potenza della grande musica. Qui di seguito, troverete una playlist attentamente selezionata per collegare la musica classica nel vostro regime di allenamento. Lasciatevi guidare da Costas Karageorghis, Dawn Rose ed Elias Mouchlianitis, esperti del connubio tra musica e sport, in questo innovativo percorso. Seguite la nostra playlist per iniziare la vostra rivoluzionaria esperienza musicale e sportiva!

C’è dell’altro

Ecco la playlist compilata dal ricercatore Luke Howard della Brunel University di Londra

1. Boléro, di Maurice Ravel, con un tempo medio di 70bpm, è eccellente per la preparazione mentale prima del movimento. L’inizio delicato, con un tempo vicino alla frequenza cardiaca a riposo, nasconde la potenza trascendente di questo classico.

2. “Juba Dance“, tratta dalla Sinfonia n. 1 in mi minore di Florence Price, rappresenta un’affascinante composizione sinfonica che, nel corso della fase di riscaldamento, incrementa delicatamente la frequenza cardiaca. Conclude il suo percorso in un crescendo travolgente, predisponendo l’ascoltatore per le successive fasi dell’allenamento.

3. La Sinfonia n. 40 in Sol minore K 550, di Wolfgang Amadeus Mozart, è un’opera entusiasmante per le fasi di bassa o media intensità dell’allenamento. Il quarto e ultimo movimento si apre con una rapida serie di note ascendenti. Questo effetto è anche noto come razzo di Mannheim, dal nome dell’omonima scuola musicale che l’ha inventato, una melodia da montagne russe che renderà felici cuore e polmoni.

4. Carmen preludio atto I di Georges Bizet, ha un ritmo incalzante (128bpm) che vi farà superare le fasi più impegnative e ad alta intensità del vostro allenamento. Le squisite caratteristiche melodiche e armoniche di questo brano consentono di alleviare la sensazione del dolore.

5. Le Quattro Stagioni Op. 8, “La Primavera” di Antonio Vivaldi, è ideale per il riscaldamento e per mantenere il passo quando si ritorna gradualmente allo stato di riposo. Gli archi splendidamente orchestrati conferiscono a quest’opera una pronunciata qualità per la fase di recupero.

Altre notizie

News

Le nostre nuove playlist sul canale YouTube di Concertisti Classica

Due nuove playlist di Concertisti Classica dedicate alla PRIMAVERA e all’ ACQUA . . .



Fonte Concertisti Classica

ADV-G2
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie