Philippe Bernold, Silvia Careddu e Francesca Carta
2 Novembre a Roma

Stagione 2019

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter

Condividi

Palladium
Ex Teatro “Garbatella”

Silvia Careddu
Palladium
  • Sabato 2 Novembre 2019 alle ore 21:00

Un evento da non perdere.

È il concerto che chiude il sabato del Festival con Silvia Careddu e Philippe Bernold, accompagnati al pianoforte da Francesca Carta, che concluderanno la prima giornata del Festival.
Meravigliosi artisti che nelle passate edizioni  hanno regalato tanta splendida musica!

  • Philippe Bernold, flauto
  • Silvia Caredduflauto
  • Francesca Cartapianoforte

Programma NC

Pëtr Il’ič Čajkovskij (1840-1893): Aria di Lensky da Eugen Onegin per flauto e pianoforte
Claude Debussy (1862-1918): Prélude à l’après-midi d’un faune per flauto e pianoforte
Darius Milhaud (1892-1974): Sonatine per flauto e pianoforte
Olivier Messiaen (1908-1992): Le Merle noir per flauto e pianoforte

PHILIPPE BERNOLD

Flautista, Francia

Primo vincitore del Jean-Pierre Rampal International Flute Competition nel 1987, Philippe Bernold, uno dei più brillanti rappresentanti della scuola di flauto francese, rimane il primo flautista francese a reclamare questo prestigioso titolo. Nato nel 1960, ha studiato con Alain Marion al Conservatorio Nazionale di Parigi, ottenendo il suo primo premio nel 1982.

Philippe Bernold è professore di musica da camera al Conservatorio nazionale superiore di musica di Parigi e professore di flauto al Conservatorio di Lione.

Insegna durante il Nice Summer Festival e all'Accademia di musica francese di Kyoto (Giappone).

SILVIA CAREDDU

Flautista, Italia

Dopo aver conseguito il diploma presso il Conservatorio “Pierluigi da Palestrina” di Cagliari e terminato il corso di perfezionamento con Raymond Guiot presso l’Accademia italiana del flauto, continua la sua formazione in Francia, al Conservatoire National Supérieur de Musique de Paris, ottenendo il 1er Prix à l’unanimité avec les felicitations du Jury. Aurèle Nicolet, Riccardo Ghiani, Florence Souchard e Emmanuel Pahud sono stati i musicisti che più hanno marcato il suo cammino musicale. 

Vincitrice del Grand Prix à l’unanimité e del Prix du Public al prestigioso Concorso di Ginevra, del 1º premio all’unanimità del Concorso Syrinx-Roma, del Prix de l’ Académie Musicale de Villecroze, del Prix Jeunes Talents de la flûte a Parigi, del 1º premio al concorso “Golfo degli Angeli” del Cagliari Lion’s club, è attualmente invitata a far parte e a presiedere giurie d’ importanti concorsi internazionali (Nicolet competition, Premio Abbado, Concours de Genève, Concours Larrieu, EMONA competition etc…). 

Durante gli ultimi dieci anni, è stata primo flauto dell'orchestra austriaca Wiener Symphoniker e della Konzerthausorchester Berlin, oltre a collaborare regolarmente con orchestre come la Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks, la Budapest Féstival Orchestra, la Chamber Orchestra of Europe, la Mahler Chamber Orchestra, la Philharmonia Orchestra. Dal 2012 è stata invitata a far parte dell’orchestra da camera Kammerakademie Potsdam, guidata da A. Manacorda. Seriamente devota all’insegnamento, dal 2011 Silvia è docente di flauto presso la Hochschule für Musik Hanns Eisler di Berlino e dal 2012, presso il Conservatorio Superior de Badajoz (Spagna) per il corso di perfezionamento. Tiene Masterclass in Francia, Spagna, Italia, Germania, Austria, Croazia e Corea del Sud

FRANCESCA CARTA

Pianista, Italia

Ha cominciato i suoi studi musicali presso il Conservatorio della sua città: Cagliari.
Dal 1990 collabora stabilmente con l’Accademia Italiana del Flauto.

Dal 1993 al 2002 è stata pianista assistente presso il Conservatoire National Supérieur de Musique di Parigi nella classe di Pierre-Yves Artaud con il quale svolge anche attività concertistica internazionale.
Ha suonato con grandi artisti quali Aurèle Nicolet, Jean-Pierre Rampal, Alain Marion, Emmanuel Pahud, Bruno Pasquier, Felice Cusano, Michel Debost, Michel Strauss, Antony Pay, François Leleux, Serge Collot, Patrick Gallois, Michel Arrignon, Andras Adorjan, Raymond Guiot, Philippe Bernold, Petri Alanko, Peter-Lukas Graf, William Bennett, Philippe Pierlot, Ransom Wilson, Milan Turkovic.
Insegna al conservatorio G.P. da Palestrina di Cagliari.

  • Il botteghino apre due ore prima dello spettacolo
  • Durante gli orari di apertura del botteghino è attivo il numero telefonico: +39 06 5733 2768
ADV-28

I Social

Se vi piace questo evento, non dimenticate di condividerlo con i vostri amici!

Condividi questa pagina:

Rispondi

Chiudi il menu

FAI PARTE
di concertisti
classica

IL PORTFOLIO

iscriviti ora

La ‘Pagina Personale‘ dell’Artista, nel Portfolio, sarà sempre gratuita.