Ritorna Palermo Classica con un nuovo festival, ideato da Mimmo Salerno e interamente dedicato al “poeta del pianoforte” polacco.

Per la prima volta sarà eseguita, suddivisa in quindici grandi concerti, l’intera letteratura di Fryderyk Chopin per pianoforte: Notturni, Mazurke, Rondò, valse, Polonaise, ballate e Sonate, affidati a giovani promesse della musica, che si sono già fatte notare sui palcoscenici internazionali.

Dinara Klinton

Il primo concerto sarà sabato alle 21 all’ex Chiesa di San Mattia ai Crociferi, alla Kalsa, e avrà come protagonista la pianista ucraina Dinara Klinton, seconda classificata al concorso Busoni, che a 16 anni ha pubblicato il suo album di debutto “Music of Chopin and Liszt” sotto la label Americana DELOS. Quest’estate The Fryderyk Chopin Institute ha pubblicato il suo cd “Chopin. Complete Works on contemporary instruments”.

Nel suo programma, I “Trois Nouvelles Etudes n.1-2-3 », « Nocturne Op.27, n.2 in Reb. Magg.”, “Waltz Op.post, n.14 in Mi Min.”, una “Mazurka Op.30 n.1-2-3-4”; quindi la “Polonaise Op.44 in Fa diesis Min.” e i diversi “Etudes Op.10 in Lab. Magg.”.

Nata in Ucraina, Dinara Klinton ha iniziato a studiare il piano a 5 anni. Un anno dopo è entrata alla Kharkiv Special Secondary Music School. Successivamente si è diplomata alla Moscow Central Music School dove ha studiato tra il 2001 e il 2007 con Valery Pyasetsky. Ha conseguito la laurea con il massimo dei voti al Moscow State Conservatory, dove ha lavorato con Eliso Virsaladze. Dinara ha conseguito, inoltre, il Master in Performance al Royal College of Music e ha completato il corso Artist Diploma in Performance sotto la guida di Dina Parakhina.

http://palermo.gds.it

Rispondi

Chiudi il menu

ConcertistiClassica.com usa cookie necessari al corretto funzionamento del sito web. A seconda delle tue preferenze, ConcertistiClassica.com può anche usare cookie per migliorare la tua esperienza, rendere sicuri e memorizzare i dati di accesso, gestire la sessione, raccogliere statistiche, ottimizzare le funzionalità del sito e fornire contenuti personalizzati in base ai tuoi interessi. Rispettiamo le tue preferenze, sia qui che in applicazioni specifiche dove richiederemo specificamente ulteriori preferenze per i cookie. Clicca su “Accetta e Chiudi” per procedere con le impostazioni standard di ConcertistiClassica.com per accettare i cookie e andare direttamente al sito o clicca su "Cookies Policy" per una dettagliata descrizione della tipologia di cookie. Altrimenti DECLINA

FAI PARTE
di concertisti
classica

IL PORTFOLIO

iscriviti ora

La ‘Pagina Personale‘ dell’Artista, nel Portfolio, sarà sempre gratuita.