Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Napoli, Don Giovanni di Mozart torna al San Carlo nel collaudato allestimento di Mario Martone “nato da un sogno”
Dirige Constantin Trinks, nel ruolo del titolo Andrzej Filończyk

Fondazione Teatro di San Carlo Presenta

“ Stagione 2023 – 24 | Opera ”
Torna in scena al Teatro San Carlo di Napoli un’opera dal fascino magnetico, Don Giovanni, il capolavoro di Mozart rappresentato per la prima volta nel 1787 a Praga con successo trionfale e da allora annoverato tra i titoli più amati e applauditi in tutto il mondo.

Il dissoluto punito ossia il Don Giovanni, come recita il titolo originale,  è l’opera centrale  della celebre trilogia nata dalla fertile collaborazione del genio salisburghese con il letterato e librettista Lorenzo Da Ponte, in quegli anni poeta dei Teatri Imperiali di Vienna al servizio dell’imperatore Giuseppe II. Dramma giocoso in due atti, Don Giovanni fu composta dal 31enne Mozart  tra il marzo e l’ottobre del 1787, preceduto da Le nozze di Figaro (1786) e seguito da Così fan tutte (1790).

Don Giovanni torna sul palco del Massimo partenopeo dal L6 al 27 febbraio 2024 nel collaudatissimo e ormai storico allestimento del 2002 firmato da Mario Martone,,con le scene e i costumi di Sergio Tramonti e le luci di Pasquale Mari.

In questa ripresa sarà il 48enne direttore tedesco Constantin Trinks a salire sul podio dell’Orchestra è Coro del Teatro di San Carlo, alla guida di un prestigioso cast internazionale che vede il baritono polacco Andrzej Filończyk nel ruolo del titolo, affiancato dal Leporello di Krzysztof Bączyk; Roberta Mantegna èinteroreta Donna Anna, Selene Zanetti sarà Donna Elvira, Valentina Naforniţa, fa il suo debutto al San Carlo nei panni di Zerlina, Pablo Ruiz veste quelli di Masetto, Bekhzod Davronov sarà Don Ottavio, Antonio Di Matteo Il Commendatore; Maestro del Coro è Fabrizio Cassi.

~

(Photocredit Roberto Ricci, Teatro Regio di Parma)

In Evidenza

Un allestimento nato da un sogno 

“Ho avuto la visione della tribuna di questo Don Giovanni in una notte insonne – racconta il regista Mario Martone. Un’apparizione improvvisa, generata da chissà quale gorgo psichico, qualcosa tra il teatro elisabettiano, una arena spagnola, degli scranni di tribunale: tutti i personaggi dell’opera di Mozart e Da Ponte schierati insieme, in una sintesi sincronica dell’insieme vitale che lo slancio di Don Giovanni fende, conquista e offende, tutti, attori e spettatori allo stesso tempo. Nel sogno la tribuna progressivamente si svuotava, e venivano a galla la solitudine, l’apparizione del castigo e della morte, il crollo, e infine il senso di vuoto che avvolge l’ascoltatore nell’apparente lieto fine dell’opera. A quel sogno ho provato a restare fedele. Lo spettacolo si protende verso la platea attraverso dei bracci che avvolgono l’orchestra e che è costituito da un solo elemento scenografico (la tribuna), esattamente come nelle altre mie messe in scena delle opere della trilogia di Mozart e Da Ponte. Teatro fluido, dunque, e non schematizzato per immagini definite, nel tentativo di far arrivare musica e parole dritte all’inconscio degli spettatori. Del resto, se gli si volesse scattare una fotografia, Don Giovanni verrebbe mosso: in quanto tempo si svolge l’azione dell’opera? Quanti anni ha? È giovane o è un uomo maturo? Domande a cui è impossibile dare una risposta certa. Travestimenti, luoghi oscuri e porte smarrite serpeggiano lungo la partitura. Il congegno narrativo di quest’opera è un labirinto, stranamente più simile a una sceneggiatura che a un canovaccio teatrale. Lo spettacolo che abbiamo creato prova ad assecondarne il mistero”.
Napoli, Don Giovanni di Mozart torna al San Carlo nel collaudato allestimento di Mario Martone “nato da un sogno”

Interpreti

Direttore | Constantin Trinks
Regia | Mario Martone
Scene e Costumi | Sergio Tramonti
Luci | Pasquale Mari

  Interpreti
Don Giovanni | Andrzej Filończyk
Il Commendatore | Antonio Di Matteo
Donna Anna | Roberta Mantegna
Don Ottavio | Bekhzod Davronov
Donna Elvira | Selene Zanetti
Leporello | Krzysztof Bączyk
Zerlina | Valentina Naforniţa
Masetto | Pablo Ruiz

  Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo
Maestro del Coro | Fabrizio Cassi

  ♭ Debutto al Teatro di San Carlo

Produzione del Teatro di San Carlo

Programma

Wolfgang Amadeus Mozart
Don Giovanni

Dramma giocoso in due atti
Libretto di Lorenzo Da Ponte

Repliche

16 febbraio 2024 ore 20 ‘prima’
18 febbraio 2024 ore 17 | 20 febbraio 2024 ore 20
22 febbraio 2024 ore 19 | 25 febbraio 2024 ore 17
27 febbraio 2024 ore 20

Chi organizza

Per Saperne di Più

News

Le opere in scena nei grandi teatri lirici italiani nel mese di febbraio 2024

Dalla Scala di Milano al San Carlo di Napoli, dalla Fenice di Venezia al Teatro . . .



ADV-G2

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie