Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Milano, la Filarmonica della Scala inaugura la Stagione 2024, sul podio Riccardo Chailly
Chailly, direttore principale della compagine, propone un raffinato programma francese

Associazione Orchestra Filarmonica della Scala Presenta

“ 42ª Stagione di Concerti – 2024 ”
Lunedì 15 gennaio 2024 (ore 20) la Filarmonica della Scala apre la sua 42ª Stagione di Concerti: sul podio del Piermarini sale il direttore principale dell’orchestra Riccardo Chailly, che impagina un raffinato programma francese.

Due brani di Maurice Ravel, Une barque sur l’océan e le Suite n. 1 e n. 2 da Daphnis et Chloé, incorniciano un imponente composizione  di Olivier Messiaen, Et exspecto resurrectionem mortuorum per orchestra di soli fiati e percussioni.

Nei pezzi di Ravel emergono le suggestioni della natura, descritta in una musica di mille colori: la barca che veleggia leggera sull’oceano, il bosco sacro e la grotta delle ninfe che accolgono le vicende di Daphnis et Chloé. Quasi a contrasto Chailly pone al centro il brano di Olivier Messiaen, scritto nel 1964 per commemorare le vittime delle due guerre mondiali, un’ opera grandiosa e solenne che anziché soffermarsi sugli orrori e sulle sofferenze di un’umanità lacerata dall’odio sembra rivolta idealmente al messaggio di pace e speranza fondato sulla Resurrezione. Bruno Maderna la diresse davanti all’Apadana di Persepoli.

A proposito di questa composizione, cinque sezioni che recano come intestazione altrettante frasi bibliche, il Maestro Chailly racconta: «Et exspecto resurrectionem mortuorum di Messiaen è un capolavoro assoluto del ‘900 che non ho mai eseguito con la Filarmonica. In questo momento storico nel quale c’è solo l’incertezza del domani, penso che sia un brano di altissimo valore spirituale. È una composizione nata per commemorare le vittime delle due guerre mondiali, e nel finale porta un atto di profonda speranza».

Lo stesso programma sarà interpretato dalla Filarmonica della Scala nella prima data in tournée del 2024, martedì 16 gennaio, al LAC di Lugano.
Milano, la Filarmonica della Scala inaugura la Stagione 2024, sul podio Riccardo Chailly

Interpreti

Filarmonica della Scala

Riccardo Chailly direttore

Programma

Inaugurazione Stagione di concerti 2024

Olivier Messiaen
Et exspecto resurrectionem mortuorum

Maurice Ravel
Une barque sur l’océan
Daphnis et Chloé, suite n. 1 e n. 2

Ti potrebbe interessare

Riccardo Chailly𝄞 Direttore d’orchestra

Leggi Tutto

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie