Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Maurizio
Benini

Maurizio Benini vanta una carriera ai massimi livelli che lo vede impegnato con produzioni belcantistiche e verdiane nei più importanti teatri e festival del mondo.

Sono numerose anche le sue incisioni, con l’etichetta Opera Rara con la quale collabora attivamente, e con Deutsche Grammophon.

Dopo gli studi di Direzione d’Orchestra e Composizione, Maurizio Benini entra giovanissimo al Teatro Comunale di Bologna, dove esordisce come direttore d’orchestra con Il signor Bruschino. Nel 1992 debutta al Teatro alla Scala con La donna del lago e Don Carlo e al Rossini Opera Festival di Pesaro con La scala di seta, iniziando così una prestigiosa carriera internazionale.
 
Tra il 1984 al 1991 ha guidato i Filarmonici del Teatro Comunale di Bologna. È stato inoltre Principal Conductor al Festival di Wexford (1995-1997) e Direttore Principale ospite del Teatro Municipal di Santiago del Cile fino al 2006, e nella stagione 2010-11 Direttore Principale ospite al Teatro San Carlo di Napoli.
 
Maurizio Benini è regolarmente invitato nei più importanti teatri del mondo quali l’Opera di Parigi, la Staatsoper di Vienna, La Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera, alla Dutch National Opera di Amsterdam, alla Opernhaus di Zurigo, il Covent Garden di Londra, il Gran Teatre de Liceu di Barcellona, il Teatro Real di Madrid, il Metropolitan di New York, la Lyric Opera di Chicago, l’Opera di Montecarlo, il Théâtre du Capitole di Toulouse, il Teatro La Fenice di Venezia, e in festival come il Glyndebourne Festival, il Festival di Edimburgo, il Rossini Opera Festival.
 
Collabora attivamente con la casa discografica Opera Rara. Da ricordare l’incisione della Cenerentola di Rossini nella produzione del Metropolitan Opera per Deustche Grammophon.
 
Nelle ultime stagioni ha diretto a New York Manon, Lucia di Lammermoor, Don Pasquale, Roberto Devereux, Il Barbiere di Siviglia, Puritani, Semiramide; a Londra Zazà di Leoncavallo, Nabucco, La Traviata e Les Vêpres siciliennes; a Zurigo Capuleti e Montecchi e La Sonnambula; Anna Bolena a Siviglia, Parigi, Valencia; Lucia di Lammermoor a Toulouse; Adriana Lecouvreur a Montecarlo; Il Trovatore, Il Barbiere di Siviglia ad Amsterdam; Luisa Miller e Falstaff a Montecarlo; Rigoletto a Buenos Aires; Il Trovatore, Il Pirata, La Sonnambula a Madrid; Otello di Rossini a Liegi.
 
Tra i prossimi impegni: Petite messe solennelle al Teatro Lirico di Cagliari, Roberto Devereux e Maria Stuarda a Valencia, Norma e Don Pasquale a New York, Rigoletto e Tosca a Tokio, I Capuleti e i Montecchi a Liegi.
ADV-G2
cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie