Il Festival di Macerata
Macerata Opera Festival
Organizzatore: Associazione Arena Sferisterio
Il Macerata Opera Festival, tra le maggiori rassegne liriche italiane, è noto anche per la sede particolarmente suggestiva, il neoclassico .Sferisterio. Dopo una prima trionfale messinscena dell’Aida nel 1921, il festival prende avvio nel 1967. Attualmente è promosso dall’Associazione Arena Sferisterio, costituita dal Comune e dalla Provincia di Macerata.

Il Macerata Opera Festival è indissolubilmente legato all’imponente edificio dello Sferisterio: progettato da Ireneo Aleandri e inaugurato nel 1829, è un edificio originariamente destinato al gioco della palla col bracciale, sport allora molto in voga.

Nel 1921 venne trasformato in un grandioso teatro all’aperto, accogliendo per la prima volta l’opera lirica. Artefice della svolta, il conte Pieralberto Conti, che volle farvi rappresentare l’Aida di Giuseppe Verdi, particolarmente motivato dall’amore per la cantante Francisca Solari, che sarà la protagonista dell’imponente produzione, e che sposerà nel 1926. Nel ruolo di Radames cantò il celebre tenore Alessandro Dolci. Per la marcia trionfale salirono sulla scena oltre mille comparse, unitamente a cammelli, cavalli e buoi, e tutta la messinscena fu fastosissima.

 

Il 27 luglio 1921, di fronte a 10mila persone giunte da tutta Italia, andò in scena la prima rappresentazione. Riscosse enorme successo e venne replicata per 17 serate davanti a circa 70mila spettatori complessivi.

Nel 1922 si replicò mettendo in scena La Gioconda di Ponchielli, ma questo secondo allestimento non ottenne il successo sperato e l’organizzazione di spettacoli lirici venne sospesa.

Solo nel 1927 si tenne un concerto memorabile di cui fu protagonista il grande tenore recanatese Beniamino Gigli, accompagnato dal maestro Amilcare Zanella.

Il 1967 segnò la ripresa dell’attività lirica allo Sferisterio, che conobbe una importante ascesa anche grazie all’operato del marchigiano Carlo Perucci, poi direttore artistico per i successivi ventotto anni. Perucci costituì il primo Circuito lirico delle Marche, e portò a Macerata artisti celeberrimi come Mario Del Monaco, Aldo Protti, Antonietta Stella. In breve tempo erano stati realizzati un nuovo palcoscenico, un nuovo impianto illuminotecnico e l’apertura dei tre archi sulla parete di fondo.

Il 3 agosto 1967 sulle note dell’Otello di Verdi ebbe inizio un percorso ricco di successi, che prosegue fino ad oggi, richiamando pubblico da tutto il mondo per l’unicità delle sue proposte artistiche e per il fascino del luogo.

Inizialmente Stagione lirica estiva, nel 2006 con la direzione artistica di Pier Luigi Pizzi la rassegna si trasforma in un festival, denominato “Sferisterio Opera Festival”, e dal 2012 sotto la direzione di Francesco Micheli, “Macerata Opera Festival”.

Macerata Opera Festival
Allo Sferisterio, grazie anche all’ottima acustica naturale, hanno cantato molti tra le più grandi voci mondiali, tra cui Luciano Pavarotti, Katia Ricciarelli, Renato Bruson, Montserrat Caballé, Placido Domingo, Alfredo Kraus, Marilyn Horne, Fiorenza Cossotto, Ruggero Raimondi, Mariella Devia, Josè Carreras, Franco Corelli, Tito Gobbi, Sesto Bruscantini, Birgit Nilsson, Raina Kabaivanska, Leyla Gencer.

Hanno fatto la storia alcuni allestimenti come La bohéme di Ken Russell, nel 1984, la celebre Traviata degli Specchi del maestro Josef Svoboda, nel 1992, la Turandot ideata da Hugo De Ana, nel 1996.

Altre sale o Location

Teatro Lauro Rossi (Macerata)

Eventi Correlati

Macerata Opera Festival 2022 – Macerata
Opera, Cinema e Sinfonica per il festival allo Sferisterio
Associazione Arena Sferisterio

Dal 19 Lug al 21 Agosto 2022
Il Festival inizierà tra 63 giorni

Scopri di più

Macerata Opera Festival – 100%100 Sferisterio – Macerata
Aida e Traviata per festeggiare i 100 anni di lirica allo Sferisterio danza e crossover. . .
Associazione Arena Sferisterio

Dal 23 Lug al 13 Agosto 2021

Scopri di più

No Entries Found
Contenuti realizzati con il contributo del sito web dell’Organizzazione
concertisti-classica-logo-80x80
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
Se ti piace Macerata Opera Festival fallo sapere ai tuoi amici
  • ADV0

    Condividi

    I più cliccati

    Concerti

    Opera

    Al Lirico di Cagliari va in scena La sonnambula di Bellini
    L’’allestimento, ideato da Bepi Morassi. . .
    Cagliari, 13 Maggio alle 20:30

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti

    Notizie

    ADV0