Lucrezia
Liberati

Si esibisce come

Livorno

Repertorio:

Nell’ultimo anno ha effettuato oltre dieci esibizioni.
Disponibile per esibizioni: in Italia, all’estero; disponibile per eventi privati.
Per saperne di più invia una richiesta di informazioni.

Insegna ed è disponibile per lezioni private a principianti, a livelli intermedi, a livelli preaccademici.

In primo piano

"Il suo pianismo è fresco, privo di infingimenti, una spontaneità che non scade mai nella superficialità, al contrario rivela una grande maturità espressiva" da TrovaRoma- La Repubblica, M. Leone

Ha suonato per “Piano City Milano”, “Orbetello Piano Festival”, “Monferrato Classic Festival”, a Roma nel Salone d’Onore del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari di Roma e per le rassegne “Roma Tre Orchestra”, “I Concerti del Tempietto”; a Viterbo nella Sala Regia del Palazzo dei Priori; nel Salone Storico delle Terme Excelsior di Montecatini; a  Villa del Lupo; a Livorno per le rassegne “Livorno Music Festival”, “Effetto Venezia”, “Ospedali in musica”, “Estate a Villa Trossi”, “Festival Sanctae Juliae” e nel Salone degli Affreschi della Villa del Presidente; a Lucca a Villa Bottini; al Castello Pasquini di Castiglioncello;  a Verona per la rassegna “Concerti dalle 6 alle 7”; a Piombino per “I Concerti del Chiostro”; al Piccolo Auditorium Flamingo di  Capoliveri”; a Ischia per il Classica Festival “Note sul mare”; al Museo Piaggio di Pontedera; nell’Abbazia di San Galgano; nel  Chiostro del Duomo di Prato; nel Tempio della Rotonda a Rovigo per il “I Festival Mariano Internazionale”.
Ha suonato a quattro mani con il M° Daniel Rivera nel concerto “Tangos Y danzas argentinas” presso il Museo Piaggio di Pontedera e per il progetto “Beethoven Symphonies” in occasione della ricorrenza dei 250 anni dalla nascita del grande compositore.
Lucrezia Liberati studia con i Maestri Daniel Rivera e Maurizio Baglini. Ha conseguito nel 2018 il diploma accademico di primo livello presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “P. Mascagni” di Livorno con la tesi dal titolo Sergej Rachmaninov: “La musica è il lontano suono delle campane a sera”. Tratti stilistici dell’op. 39.
Nel 2020 ha completato gli studi presso lo stesso istituto conseguendo la laurea di secondo livello in pianoforte sotto la guida del M° Maurizio Baglini, con la votazione di 110, lode e menzione, con la tesi F. Liszt e B. Bartók, due illuministi romantici che si affacciano al XX secolo.
Ha partecipato a Master Classes di Pianoforte e Musica da Camera con Zlata Chochieva, Misha Dacic, Andrea Lucchesini, Alfredo Persichilli, Angelo Persichilli, Alexander Romanovsky, Trio Kanon, Alan Weiss.
In evidenza

Numerosi i concorsi pianistici cui ha partecipato qualificandosi sempre alle prime posizioni e conseguendo diversi premi assoluti. È vincitrice delle seguenti Borse di Studio: Ugo Ferrario 2015; sez. biennio 2018, per pianisti solisti; “Rotary Club” 2016 musica da camera; Franco Fiorani 2018; “Scuola di Musica Ritrovata” 2019.

Notizie & Eventi Correlati

Lucrezia Liberati-Young Artists Piano Solo Series 2020-2021 Teatro Palladium, Roma. Lunedì 8 Marzo ore 21:30 Diretta streaming gratuita dal canale YouTube di Roma Tre Orchestra o al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=LAeBT41sano

Galleria Fotografica
Media
Riproduci video
Contatta Lucrezia Liberati
Se apprezzi Lucrezia Liberati, fallo sapere ai tuoi amici!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
ADV-G2
ADV
  • ADV0

    Condividi

    Condividi su facebook
    Condividi su twitter
    Condividi su linkedin
    Condividi su whatsapp

    I più cliccati

    Concerti

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti

    Notizie

    ADV0