Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Festival
Lucca Classica 2023
IX edizione per il festival toscano
Lucca Classica Music Festival è una manifestazione organizzata dall’Associazione Musicale Lucchese e la nona edizione si terrà dal 27 aprile al 1° maggio 2023. Decine i progetti originali realizzati negli anni con la presenza di artisti come Mario Brunello, Andrea Lucchesini, Pietro De Maria, Danilo Rossi, Marco Rizzi, Ottetto con membri del Berliner Phiharmoniker, Beatrice Rana, Amanda Sandrelli, Giuseppe Cederna, Eleonora Abbagnato, Giovanni Sollima e i cento violoncelli, Lorenza Borrani e la Spira Mirabilis, Elio delle Storie Tese, Norma Winstone. Tra gli ospiti anche esponenti di diverse discipline come Guido Tonelli, Gustavo Zagrebelsky, Gherardo Colombo, il neuroscienziato Giacomo Rizzolatti, protagonisti di una grande festa dei suoni e della cultura, declinata in una marcata trasversalità per intercettare ampio pubblico e sostenere la valorizzazione del patrimonio storico musicale della città di Lucca. Il ricchissimo cartellone comprende inoltre eventi per bambini e famiglie, itinerari musicali alla scoperta dei luoghi monumentali di Lucca, concerti di musica contemporanea, incontri con musicisti e personalità della cultura, concerti delle orchestre e cori scolastici.

Il Programma

Nel festival la musica dialoga con i luoghi, con altre discipline e crea una modalità di incontro tra le persone che arricchisce e attiva a livello emotivo e intellettuale. Programma in allestimento.

Altre informazioni d’interesse

Il 30 novembre 1786 il Granducato di Toscana adotta un nuovo Codice penale nel quale, per la prima volta al mondo, si decreta l’abolizione della pena di morte. La Festa della Toscana ricorda ogni anno quell’evento straordinario per affermare l’impegno per la promozione dei diritti umani, della pace e della giustizia, come elemento costitutivo dell’identità della Toscana. Lucca è stata storicamente una città importante per la produzione di monete. La zecca di Lucca fu fondata nel 1140 ed è stata una delle prime zecche in Italia ad utilizzare il sistema monetario decimale. Nel periodo medievale, la zecca di Lucca era particolarmente rinomata per la produzione di denari, mentre nel periodo rinascimentale furono prodotti fiorini, scudi e altre monete in argento e oro. La zecca di Lucca continuò a produrre monete fino al XIX secolo, quando il Granducato di Toscana fu annesso al Regno d’Italia e la produzione di monete fu centralizzata a Firenze.

Biglietteria

Alcuni ingressi sono gratuiti

C’è dell’Altro

La città di Lucca è famosa per la sua cinta muraria ben conservata, che si estende per circa 4 chilometri e circonda il centro storico della città. Le mura risalgono al XVI secolo e rappresentano uno dei migliori esempi di fortificazioni rinascimentali in Italia. Salire sulla Torre Guinigi è sicuramente uno dei modi più suggestivi per godere di una vista panoramica della città. Una volta raggiunta la cima delle 25 rampe di scale, si può ammirare un panorama a 360 gradi che spazia dalla città alle colline circostanti. Ma la presenza di un piccolo giardino con alberi di leccio sulla sommità della torre è ciò che rende questa esperienza ancora più straordinaria.

Ti potrebbe interessare

Teatro del Giglio di LuccaIl Giglio, Teatro di… altro

Leggi Tutto
Lucca Classica Music FestivalConcerti in luoghi… altro

Leggi Tutto
Lucca Classica 2023

Autore: Uber Bertiè

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie