Concertisti Classica
Evento Speciale – Natale
L’Orchestra Sinfonica di Sanremo per Natale sceglie Bach, un Magnificat capolavoro nella Cattedrale San Siro
Per la X Rassegna di Musica nelle Chiese, il concerto con un quintetto di solisti di solisti, il Coro Filharmonia e l’Orchestra, dirige Giancarlo De Lorenzo

Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo Presenta

“ Stagione Musicale 2021 – 22 ”
A Sanremo saranno  le imponenti navate romaniche della Basilica Concattedrale di San Siro la cornice del concerto prenatalizio programmato dall’Orchestra Sinfonica di Sanremo il 22 dicembre (ore 21) nel contesto della X Rassegna di Musica nelle Chiese.

Inserito nella Stagione Musicale 2021 – 22, il concerto ha un titolo parlante “Varietà, freschezza ed energia, un Magnificat capolavoro. Il brano cui si fa riferimento, è il celebre Magnificat in Re magg. BWV 243 di Johann Sebastian Bach (1733), senza dubbio uno dei vertici compositivi del Thomaskantor in ambito vocale. Suddiviso in 12 parti, il Magnificat prevede un organico formato da orchestra, coro e cinque voci soliste (due soprani, contralto, tenore e basso), a ciascuna delle quali è assegnata un aria. La composizione si distingue – come evidenziato dal titolo della serata – per freschezza e energia, ed è caratterizzata da una stupefacente varietà, cardine dell’estetica barocca. Varietà che Bach amava mettere particolarmente in risalto nelle composizioni “concepite come biglietti da visita per presentare ed esibire le sue doti inventive e tecniche di elaborazione musicale a nuovi committenti o nuovo pubblico” come acutamente sottolineato da Stefano Catucci.

Il secondo pezzo in locandina è la Cantata BWV 51 per soprano e orchestraJauchzet Gott in allen Landen” (“Lodate il Signore in tutte le terre”), eseguita per la prima volta nel settembre 1730 nella Chiesa di San Tommaso a Lipsia. Si tratta di una delle quattro cantate sacre scritte da Bach per la voce di soprano solista, parte per la quale sono qui richieste doti di estremo virtuosismo.

Ad eseguire i due capolavori barocchi in Cattedrale con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, saranno le voci soliste di Gabriella Costa e Antonella Romanazzi, soprani, Aleksandra Meteleva, contralto, Gianluca Pasolini, tenore, Matteo Pietrapiana, basso e il Coro Filharmonia, dirige Giancarlo De Lorenzo.
L’Orchestra Sinfonica di Sanremo per Natale sceglie Bach, un Magnificat capolavoro nella Cattedrale San Siro

Interpreti

Soprano Gabriella Costa
Soprano Antonella Romanazzi
Contralto Aleksandra Meteleva
Tenore Gianluca Pasolini
Basso Matteo Pietrapiana

Coro Filharmonia

Direttore Giancarlo De Lorenzo

Programma

Johann Sebastian Bach
Magnificat in Re magg. BWV 243
Cantata BWV 51 per soprano e orchestra

Autore: Sabine Frantellizzi

concertisti-classica-logo-80
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • Condividi

    I più cliccati

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti