‘La Dolce Vita’ vista da P. Bob O’Brien
Donizzetti e Saul Cosentino per una magica atmosfera tra le meraviglie del Gianicolo
Sono un prete cattolico romano dell’Arcidiocesi di Toronto, recentemente sono stato a Roma. Mentre ero lì ho partecipato a due eventi musicali. Una notte al Teatro Dell’Opera di Roma, assistendo al Don Pasquale di Gaetano Donizetti, mentre un pomeriggio l’ho trascorso passeggiando nei giardini botanici ai piedi del Gianicolo ascoltando un concerto di pianoforte di musica spagnola e argentina. La prima esperienza ha avuto l’aura di quello che ci si potrebbe aspettare da un teatro dell’opera europeo. Due giovani pianisti hanno condiviso il palco e per l’ultima sezione hanno suonato il pianoforte a quattro mani. Ascoltare la musica spagnola e argentina mentre ero seduto in un ambiente mediterraneo suonata da musicisti che sembravano identificarsi facilmente con il ritmo delle passioni presentate dai compositori ha cambiato il modo in cui vivrò quella musica in futuro. In Nord America questo tipo di cultura è presentato come qualcosa che è rigorosamente intellettuale, ma non è così, non è la mente che deve essere coinvolta, ma il cuore. E la maggior parte di noi umani ha un cuore. Abbiamo solo bisogno che ci venga fornito il contesto che ci aiuterà a connetterci gli uni con gli altri. Questo è il programma a quattro mani presentato dalle due giovani pianiste: Saul Cosentino – Convicciones, Callao y Sante fe, Prisonero de mis metas, El nuevo tango Carlos Guastavino – Romance del Plata (I, II e III tempo) Astor Piazzola – Contrabajeando

In Evidenza

Questo concerto si è svolto il 03 luglio del 2013 al Gianicolo, il colle ‘Aureo’ della cultura internazionale, della sacralità e della memoria.

Fonte: frbobmusic.blogspot.com

concertisti-classica-logo-80x80
Ti potrebbe interessare
Se ti piace ‘La Dolce Vita’ vista da P. Bob O’Brien fallo sapere ai tuoi amici
ADV-G2
  • ADV0

    Condividi

    I più cliccati

    Concerti

    Opera

    Al Lirico di Cagliari va in scena La sonnambula di Bellini
    L’’allestimento, ideato da Bepi Morassi. . .
    Cagliari, 13 Maggio alle 20:30
    I due Foscari di Verdi per la prima volta in scena al Maggio Fiorentino, protagonista Plácido Domingo
    Coprotagonisti l’acclamato soprano José. . .
    Firenze, 22 Maggio alle 20:00

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti

    Notizie

    ADV0