Concertisti Classica
ISA Istituzione Sinfonica Abruzzese (Orchestra Sinfonica Abruzzese)
L’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese, fondata nel 1970, è una delle quattordici Istituzioni Concertistico-Orchestrali Italiane riconosciute dallo Stato. Capillarmente presente su tutto il territorio regionale abruzzese, si è esibita per le più prestigiose istituzioni musicali italiane.

Dal 1970

L’ISA – Istituzione Sinfonica Abruzzese, fondata nel novembre 1970 a L’Aquila, fin dal 1975 venne riconosciuta quale Istituzione Concertistico-Orchestrale dal Ministero dei Beni Culturali. Il debutto orchestrale era avvenuto nell’aprile 1974 presso la Basilica di San Bernardino de L’Aquila, sotto la prestigiosa bacchetta di Gianluigi Gelmetti.

Capillarmente presente su tutto il territorio regionale, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese si è esibita per le più prestigiose istituzioni musicali italiane, come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il Teatro alla Scala, e in numerose importanti sedi concertistiche di altre regioni (Milano, Roma, Brescia, Napoli, Vicenza, Trieste, Palermo, Catania, Messina, Reggio Calabria, Terni, Ascoli Piceno, Pordenone). È stata diretta da Carlo Zecchi, Gianluigi Gelmetti, Bruno Aprea, Piero Bellugi, Donato Renzetti, Nino Antonellini, Massimo De Bernart, Marco Zuccarini, Marcello Bufalini, Carlo Rizzari, Giampaolo Pretto, Roberto Molinelli, Pietro Borgonovo, Ulrich Windfurh, Alexander Mayer, Carlo Goldstein e tanti altri. Riccardo Muti l’ha diretta in un importante concerto commemorativo tenutosi a pochi mesi dal sisma che ha colpito L’Aquila nel 2009.

Si sono esibiti con l’Orchestra solisti come Vladimir Ashkenazy, Barbara Hendriks, Katia Ricciarelli, Milva, Renato Bruson, Placido Domingo, Carmela Remigio, Andrea Bocelli, Ivo Pogorelich, Salvatore Accardo, Uto Ughi, Milan Turcovic, Maurice André, Hermann Baumann, Danilo Rossi, Severino Gazzelloni, Enrico Rava, Rudolf Firkusny, Leonid Kogan, Paul Tortelier, Massimiliano Damerini, Michele Campanella, Bruno Canino, Maria Tipo, Jörg Demus, Mario Brunello, Nazzareno Carusi, Sylvano Bussotti, Boris Petruschansky, Roberto Prosseda, Fabrizio Meloni, Pavel Berman, Benedetto Lupo, Luigi Piovano, Alessandro Carbonare, Francesca Dego, Miriam Prandi, Alessandro Deljavan, Gennaro Cardaropoli, Massimo Quarta, Domenico Nordio, Alessio Allegrini, e Rainer Honeck.

L’Orchestra ha realizzato incisioni per numerose e importanti case discografiche (BMG Ariola, Amadeus-Paragon, Arts, Rugginenti, Sonzogno, Bongiovanni), registrazioni per la RAI – Radio Televisione Italiana e numerose prime esecuzioni di compositori contemporanei.

Fondata per iniziativa dell’Avv. Nino Carloni, che ne fu primo presidente, l’ISA dalla sua costituzione fino al 2010 è stata guidata nella direzione artistica dal M° Vittorio Antonellini al quale sono succeduti il M° Ettore Pellegrino (fino al 2015) e la professoressa Luisa Prayer (fino al 2017).

L’incarico di direttore artistico dal 2018 è nuovamente affidato ad Ettore Pellegrino, mentre a Roberto Molinelli compete la direzione dei Progetti speciali.

L’attuale direttore e solista principale è Alessio Allegrini, Marco Moresco è invece direttore residente.

La 47. Stagione Concertistica dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese, in programma dal 16 ottobre 2021 al 23 aprile 2022, comprende 26 appuntamenti proposti al Ridotto del Teatro Comunale “V. Antonellini” de L’Aquila e in Regione. Cinque gli eventi che saranno presentati anche a Roma.
concertisti-classica-logo-80
Se ti piace ISA Istituzione Sinfonica Abruzzese (Orchestra Sinfonica Abruzzese) fallo sapere ai tuoi amici
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • ADV0

    Condividi

    I più cliccati

    Concerti

    Opera

    Alceste
    Alceste Musica di Christoph Willibald. . .
    Roma, 4 Ottobre alle 20:00

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti

    Notizie

    ADV0