Fabio Capriotti

Attivo in Italia soprattutto come solista, propone programmi diversificati che si adattano a molteplici contesti concertistici, e che comprendono al loro interno una singolare varietà di generi, forme e stili differenti.

By mastermas, ago

Emanuela Chiodi

Pianista concertista, compositrice, direttrice d’orchestra e didatta. Specializzata nel repertorio per pianoforte solista e musica da camera. È impegnata in numerose rassegne concertistiche e festival musicali in qualità di solista, in duo con clarinetto, in duo con pianoforte a quattro mani, in trio con clarinetto e fisarmonica, con quartetto d’archi, con Ensemble di fiati, con repertorio per due pianoforti e in altre varie formazioni cameristiche, esibendosi in vari Auditorium e in prestigiose Sale da Concerto in Italia e all'estero.

By mastermas, ago

Vera Mazzotta

Interprete curiosa e poliedrica che ha affrontato il repertorio classico come solista e camerista contemperando le conoscenze maturate e la naturale propensione all’approfondimento critico con la passione per la musica in tutte le sue forme.

By mastermas, ago

Nicola Possenti

Nicola Possenti meraviglioso pianista, diplomato al Conservatorio di Santa Cecilia con risultati di eccellenza. Possenti è anche un ottimo sciabolatore.

By mastermas, ago

Fluduando

I Fluduando sono un duo romano composto da Alice Muzzioli (voce classica) e Marco Silvi (pianoforte jazz), il cui repertorio oltrepassa i confini dei generi musicali e crea un nuovo percorso creativo per l’ascoltatore, chiamato a ricomporre stili ed epoche musicali in modo nuovo e personale.

By mastermas, ago

Duo pianistico Renzi-Reibaldi

Molto attivo fin dal suo esordio il duo pianistico Renzi-Reibaldi ha un ampio repertorio classico a cui affianca ritmi e sonorità diverse come la musica argentina di autori contemporanei quali Saùl Cosentino Astor Piazzolla e altri.

By mastermas, ago

Duo Casella

Alessia Capoccia (pianoforte) e Alessandra Migliorini (soprano) iniziano la loro collaborazione come Duo Casella alla fine del 2016 trovando immediatamente un forte affiatamento soprattutto in ambito cameristico. Senza tralasciare il repertorio più tradizionale – sia italiano che straniero, dalla liederistica alla chanson francese fino alla lirica da camera italiana ottocentesca – le due musiciste hanno però preferito concentrarsi sulla musica cameristica del primo Novecento, con un occhio di riguardo a quella italiana.

By mastermas, ago

Alessandra Torchiani

Particolarmente interessata alla interpretazione della musica francese del XIX e XX secolo, ha in programma, l’esecuzione dell’opera integrale per pianoforte di Claude Debussy.

By mastermas, ago