Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Rassegna
Incontri con Mozart, a Roma cinque serate al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Tra arte, musica e storia , cinque concerti nello splendido Cortile rinascimentale
I concerti sono inclusi nel biglietto del Museo: ingresso 5 euro (4 euro + 1 euro di contributo per l’alluvione in Emilia Romagna)
Prenotazione obbligatoria sul sito promu.it
Al via a Roma la terza edizione della fortunata rassegna Incontri con la Musica  presentata dal Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e da Promu All For Music: dedicata quest’ anno a Mozart, la manifestazione è in programma dal 5 al 9 settembre 2023 nei giardini di Villa Giulia e propone cinque serate tra musica, arte e storia che esploreranno le sfaccettature dell’universo mozartiano, appuntamenti affascinanti quanto il luogo che li ospita.

Scenario dei concerti sarà infatti il Cortile rinascimentale dell’elegante residenza suburbana di Papa Giulio IlI – oggi sede del maggiore museo etrusco al mondo -, che accoglierà una rosa di quotatissimi musicisti italiani e internazionali.

Ad inaugurare gli Incontri con Mozart, martedì 5 settembre, sarà il violoncellista Enrico Bronzi nel doppio ruolo di solista e direttore dell’Orchestra da Camera di Perugia, con un concerto di Haydn incastonato tra due Sinfonie del salisburghese.

Sarà poi la volta del grande violinista barocco Giuliano Carmignola che salirà sul palco il 6 settembre, in duo con il fortepiano del francese Florent Albrecht, tra i massimi virtuosi europei dello strumento e grande conoscitore del repertorio mozartiano, di cui presenteranno tre splendide Sonate.

Giovedì 7 è di scena il celebre Cuarteto Casals, ensemble spagnolo che quest’anno ha festeggiato il 25° di attività; considerato tra le migliori formazioni del panorama internazionale, il quartetto si è esibito sui palchi più prestigiosi, quali Covent Garden di Londra, Concertgebouw di Amsterdam, Musikverein di Vienna, Philharmonie di Berlino. Il Cuarteto Casals aprirà la serata a Villa Giulia con un caposaldo del proprio repertorio, lArte della Fuga di Bach, seguito dal brano Reflections on the Theme B-A-C-H (2002) di Sofija Gubajdulina, per proseguire con un originale omaggio a Mozart.

Venerdi 8 settembre sarà protagonista un quintetto “all stars” che raccoglie prime parti e solisti dall’Orchestra della Scala, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, i Solisti Aquilani, Maggio Musicale Fiorentino, per un programma che al Quintetto K 581 “Stadler” di Mozart affianca il Quintetto op. 34 di Carl Maria von Weber.

Infine, la terza edizione degli Incontri con la Musica si chiuderà il 9 settembre con l’impaginato tutto mozartiano proposto dalla giovane violinista moldava Alexandra Conunova e dall’ensemble italiano Metaphora.

Altre informazioni d’interesse

Incontri con Mozart 2023

(Tutti i concerti hanno inizio alle ore 20.15)

5 settembre, ore 20.15

Orchestra da Camera di Perugia
Direttore e Solista Enrico Bronzi
Wolfgang Amadeus Mozart
Sinfonia n. 10 in Sol maggiore, K 74
Franz Joseph Haydn
Concerto per Violoncello e Orchestra n.2 in Re Maggiore, Hob. XVIII:11
Wolfgang Amadeus Mozart
Sinfonia n. 33 in Si bemolle maggiore, Kv 319
introduzione all’ascolto di Francesco Antonioni in dialogo con lo scrittore Mauro Covacich
****
6 settembre, ore 20.15
Giuliano Carmignola, violino
Florent Albrecht, fortepiano
Wolfgang Amadeus Mozart
Sonata per Violino e Pianoforte n. 18 in Sol maggiore, K301
Sonata per Violino e Pianoforte n. 28 in Mi bemolle maggiore, K 380
Sonata per Violino e Pianoforte n. 34 in La maggiore, K 526
introduzione all’ascolto di Francesco Antonioni in dialogo con la scrittrice Eugenia Romanelli
****
7 settembre, ore 20.15
Cuarteto Casals
Johann Sebastian Bach
Arte della Fuga (estratto), BWV 1080
Sofia AsgatovnaGubaidulina
“Reflections on the Theme B-A-C-H” per Quartetto d’archi
Wolfgang Amadeus Mozart
5 Fughe da “Il Clavicembalo ben Temperato” di J.S.Bach arrangiato per quartetto d’archi da W.A. Mozart, K 405
Wolfgang Amadeus Mozart
Quartetto per Archi n. 14 in Sol maggiore, K 387
introduzione all’ascolto di Francesco Antonioni in dialogo con la giornalista scientifica
 Silvia Bencivelli
****
8 settembre, ore 20.15
Fabrizio Meloni, clarinetto
Daniele Orlando, I violino
Mirei Yamada, II violino
Jörge Winkler, viola
Gabriele Geminiani, violoncello
Wolfgang Amadeus Mozart
Quintetto per Clarinetto, 2 Violini, Viola e Violoncello in La maggiore, K. 581 “Stadler”
Carl Maria von Weber
Quintetto per Clarinetto, 2 Violini, Viola e Violoncello, in Si bemolle maggiore, op.34
introduzione all’ascolto di Francesco Antonioni in dialogo con il critico letterario  Arnaldo Colasanti
****
9 settembre, ore 20.15
Alexandra Conunova violino solista
Metaphora Ensemble
Wolfgang Amadeus Mozart
Concerto per Violino e Orchestra n. 5 “Türkish” in La maggiore, K 219
Wolfgang Amadeus Mozart
Sinfonia n. 29 in La maggiore, K 201
introduzione all’ascolto di Francesco Antonioni in dialogo con Sandro Cappelletto
Incontri con Mozart, a Roma cinque serate al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

C’è dell’Altro

Tutti i concerti saranno introdotti da “C’era una volta Mozart”, guide all’ascolto proposte dal compositore e divulgatore Francesco Antonioni, in dialogo con personalità del mondo della letteratura e del giornalismo: Mauro Covacich, Eugenia Romanelli, Silvia Bencivelli, Arnaldo Colasanti e Sandro Cappelletto.

Ti potrebbe interessare

Enrico Bronzi𝄞 Violoncello Direttore d’orchestra

Leggi Tutto

Concertisti Classica

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie