Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Festival
Homenaje – Festival Internazionale di Chitarra classica | III edizione • Padova
Concerti, lezioni e incontri animano una ricca settimana tutta dedicata alla chitarra
A Padova torna Homenaje, il Festival Internazionale di Chitarra classica organizzato da Barco Teatro, con la direzione artistica di Giacomo Susani: la terza edizione del festival si svolgerà dall’8 al 16 settembre 2023 e ospiterà alcuni tra i più importanti interpreti, studiosi, compositori e maestri liutai per un’intensa settimana di appuntamenti dedicati a questo splendido strumento.

Un omaggio alla chitarra classica e alla sua lunga tradizione nella città di Padova, rivolto non solo al mondo degli ‘addetti ai lavori’, agli studenti e cultori, ma al più vasto pubblico di amanti della musica classica, e di tutti coloro che sono curiosi di conoscere repertori, autori, interpreti e sonorità nuove e di vivere stimolanti esperienze musicali in città.

Come nelle precedenti edizioni, il Festival Homenaje 2023 metterà in connessione eventi musicali e formativi, snodandosi lungo tre filoni di programma, i concerti, le conferenze e le masterclass. Quattro concerti, due incontri di approfondimento e più di 30 masterclasses pubbliche compongono il ricco carnet di eventi che saranno accolti al Barco Teatro e nella magnifica Sala dei Giganti.

Il Programma

Concerti

I concerti, due solistici e due cameristici, portano sul palco nomi importanti del chitarrismo internazionale, in primis lo spagnolo David Russel, tra gli artisti più accalmati del panorama musicale internazionale e già protagonista delle prime due edizioni del Festival; a lui spetta il Concerto di apertura, l’8 settembre (ore 20) alla Sala dei Giganti.

La chitarrista greca Antigoni Goni, che si è esibita in molte prestigiose location e festival i tutto il mondo, dedicherà il suo recital ai Paesaggi sonori mediterranei: l’appuntamento è al Barco Teatro il 13 settembre.

L’americano Jason Vieaux, in una delle sue rare apparizioni in Italia, si produrrà in una performance solistica e in formazione cameristica con il Quartetto Indaco, il 10 settembre alla Sala dei Giganti; il programma, Intrecci di corde, spazia da brani di Bach e Boccherini a pezzi di Pat Metheny e Giacomo Susani.

Il 12 settembre al Barco Teatro sarà la volta del Duo Bandini – Chiacchiaretta, chitarra e  bandoneon, che torna a grande richiesta presentando il programma Tango y Folia, dedicato a brani di Piazzolla, Leo Brouwer e altri.

Conferenze

Due le conferenze, la prima, con il maestro liutaio Gabriele Lodi, martedì 12 settembre (ore 10) al Barco Teatro affronterà il tema della costruzione della chitarra tra Spagna e Italia nel ‘900, con l’analisi e la prova in sala di alcuni strumenti storici.

La seconda, venerdì 15 settembre ancora al Barco Teatro, sarà dedicata al rapporto compositore/interprete, alla relazione tra la creazione e l’esecuzione; sul tema si confronteranno due importanti compositori del panorama contemporaneo internazionale come Stephen Goss (ospite fisso del Festival sin dalla prima edizione e destinatario della commissione del brano per chitarra sola di questa edizione) e Francesco Antonioni (autore del pezzo per chitarra e pianoforte commissionato nella scorsa edizione del Festival); modera Giacomo Susani.

Masterclass

Come nella passata edizione, i chitarristi concertisti del Festival durante tutta la settimana terranno al Barco Teatro lezioni frontali individuali aperte al pubblico: le lezioni sono riservate agli iscritti al Festival ma è possibile assistere anche solo in qualità di uditori.

Alla fine del Festival è previsto un concerto degli allievi e l’assegnazione di una Borsa di Studio al più meritevole.

Biglietteria

7 € ridotto studenti

C’è dell’Altro

“Negli anni ‘70 il chitarrista padovano Paolo Muggia, primo docente di chitarra classica al Conservatorio cittadino e promotore egli stesso della costituzione di una cattedra dello strumento nei Conservatori italiani, con l’istituzione del “Centro Chitarristico Veneto” diede vita in città ad un appuntamento immancabile per esperti e amanti della chitarra classica a livello internazionale; per la Sala dei Giganti passarono chitarristi di fama internazionale (Julian Bream, Alirio Diaz tra gli altri) e Padova divenne un crocevia molto importante per la cultura musicale legata a questo strumento.

Nel tempo questa centralità è andata perduta: Barco Teatro con Festival Homenaje ripropone la storica vocazione della città in questo particolare ambito culturale e musicale. Questo il senso principale della titolazione del Festival: “Homenaje” (omaggio, in spagnolo), un omaggio allo strumento della chitarra classica e alla sua tradizione nella città.”

(Dalla nota di presentazione del Festival)
Homenaje – Festival Internazionale di Chitarra classica | III edizione • Padova

Concertisti Classica

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie