Gabriele Carcano e la Beethoven Mania, appuntamento a Milano
Il concerto, organizzato dalla Società del Quartetto, si svolge nella cornice anni ’30 di Villa Necchi Campiglio

18 Luglio 2021

alle ore 17:00

Milano

Gabriele Carcano chiude il 18 luglio Beethoven Mania, ciclo di tre appuntamenti dedicati al genio di Bonn nella splendida cornice di Villa Necchi Campiglio, interpretano alcune tra le Sonate più famose del catalogo beethoveniano.

La villa, immersa in un ampio giardino privato con piscina e campo da tennis nel centro di Milano, venne completata nel 1935 su progetto dell’architetto Piero Portaluppi. Costruita come resdienza della famiglia Necchi Campiglio, membri della ricca ed elegante borghesia industriale della Milano anni Trenta, e stata donata al Fai nel 2001. I concerti si svolgono nel ampio padiglione che un tempo ospitava le partite di tennis.

***

Gabriele Carcano
Gabriele Carcano è tra i pianisti italiani più affermati della sua generazione, vincitore di numerosi premi, ha una carriera internazionale che spazia dal recital, a concerti con orchestra, alla musica da camera.
Dopo il debutto al Teatro La Fenice e al Regio di Torino, la sua carriera l’ha portato in sale e stagioni quali la Tonhalle di Zurigo, la Salle Pleyel di Parigi, Herkulessaal di Monaco, Musashino Hall di Tokyo, Konzerthaus di Berlino, Jerusalem Theatre, Società del Quartetto di Milano, International Piano Festival del Mariinsky – San Pietroburgo, Carnegie Hall di New York, Accademia di Santa Cecilia di Roma, Piano aux Jacobins di Toulouse, Lac di Lugano e altri.
Gabriele Carcano ha suonato con orchestre quali Orchestre National de Montpellier, Orchestra da Camera di Mantova, Staatskapelle Weimar, Orchestra Verdi, Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra di Padova e del Veneto, Petruzzelli di Bari, Teatro Comunale di Bologna, collaborando con direttori come Ton Koopman, Lawrence Foster, Alain Altinoglu, Stephan Solyom, Ion Marin, Claus Peter Flor, Clemens Schuldt, Federico Maria Sardelli, Maxim Emylianichev.
Eccellente camerista, lavora regolarmente con Lorenza Borrani, Enrico Dindo, Sergej Krylov, Marie-Elisabeth Hecker, Quartetto Hermes.
Insegna all’Accademia di Musica di Pinerolo dal 2015.

Società del Quartetto di Milano presenta:

Beethoven Mania a Villa Necchi

Gabriele Carcano, pianoforte

La Società del Quartetto di Milano è stata fondata nel 1863 da Arrigo Boito, Tito Ricordi e altri protagonisti della vita culturale milanese, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza e la passione per la musica. In oltre 150 anni la Stagione del Quartetto ha contribuito a scrivere la storia della musica in Italia.

Altre informazioni sull’evento
Programma:
Beethoven

Sonata n. 11 op. 22

Sonata n. 15 op. 28 Pastorale

Sonata n. 29 op. 106 Hammerklavier

concertisti-classica-logo-80x80
Per ulteriori informazioni contatta Società del Quartetto di Milano
Se ti piace l'evento di Società del Quartetto di Milano fallo sapere ai tuoi amici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Autore: Uber Bertiè

ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • ADV0

    Condividi

    Condividi su facebook
    Condividi su twitter
    Condividi su linkedin
    Condividi su whatsapp

    I più cliccati

    Aggiornamenti recenti

    Concerti

    Concorsi

    Notizie

    Approfondimenti

    ADV0