Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Festival
Festival Musica sull’Acqua 2023 – XIX edizione • Lago di Como
Nelle località più suggestive del Lario tre settimane di grandi concerti all’insegna della musica da camera, quest’anno con il tema “Visione”
Torna il Festival Musica sull’Acqua che anche quest’anno illuminerà di note le rive del Lago di Como e i suoi luoghi piu affascinanti

si
svolgerà la XIX edizione della rassegna, dedicata quest’anno al tema della ‘Visione’. Da Colico a Gravedona, Pianello del Lario, Varenna, Lecco e Como, artisti internazionali saranno vita a tre intense settimane di concerti all’insegna della musica da camera, protagonista assoluta dell’evento.

Nel tema comune dellaVisione’, i musicisti condivideranno col pubblico la loro esperienza artistica e la loro passione. Tra i nomi di spicco dell’edizione 2023, Mario Brunello, Diego Matheuz, Magnus Lindgren, Andrè Gallo, Jens Peter Maintz, Simone Briatore, Jehey Lee, Patrizio Serino, Gabriele Carcano, Toni Garcia Araque, Paolo Beschi, Jean Yves Fourmeau, Velasco Vitali, David Salleras, Jonas Villegas Sciara, Roberto Armocida e Aimon Mata.

Accanto ai concerti, arricchiranno il cartellone gli Atelier del Festival pensati per avvicinare un nuovo pubblico alla classica, con momenti di incontro e dialogo sia per gli adulti che per i bambini.

Il Festival Musica sull’Acqua é reso unico e prezioso dagli splendidi luoghi che incorniciano gli eventi: antichi  edifici ricchi di arte e storia e ambienti naturali tra i piu pittoreschi e suggestivi del Lago di Como: l’Abbazia di Piona a Colico, gioiello del romanico lombardo; l’affascinante Chiesa di Santa Maria del Tiglio a Gravedona; la Villa Monastero di Varenna, conosciuta come la perla del Lario; il Museo Barca Lariana a Pianello del Lario; il Forte di Fuentes di Colico, fortificazione spagnola risalente al 1603, teatro di dispute, conquiste e resistenze nell’Alto Lago; l’ampia area verde del Parco Paride Cariboni di Colico, inaugurato nel giugno 2021; la straordinaria Villa Osio di Colico, simbolo dell’aristocrazia lacustre; la novecentesca Chiesa di San Giorgio di Colico, al centro della cittadina; la Chiesa di San Bernardino in Villatico, perla delle parrocchie del colichese; l’Oasi naturalistica del Pian di Spagna, che incanta gli amanti della natura; la Basilica di San Nicolò a Lecco, dala svettante torre campanaria neogotica; la Basilica di San Fedele a Como, con lo splendido coro dalle decorazioni zoomorfe, emblema del romanico lombardo.

“A condurci attraverso questi territori fisici e spirituali, irrorati di tradizione e cultura, saranno musicisti e artisti capaci di condividere l’esperienza e le emozioni vissute nel loro ricchissimo cammino musicale, unitamente al grande desiderio di scambio con le generazioni più giovani. Assisteremo così a nuovi incontri che per la prima volta accadono nelle nostre Chiese ed Abbazie medioevali, in quelle Ville che si affacciano sulle dense acque del Lago di Como, nella natura delle montagne e delle rive che circondano questo specchio d’acqua che da sempre ispira artisti di tutti I generi ed età” dichiara il Direttore artistico Francesco Senese.

Il Programma

Domenica 9 luglio 2023 (ore 21) sarà la millenaria Abbazia di Piona a Colico ad ospitare il Concerto inaugurale del 19° Festival Musica sull’Acqua: sul palco uno straordinario Trio formatosi espressamente per quest’occasione, grazie ai legami d’amicizia tra i musicisti, il violinista Francesco Senese, Direttore artistico della rassegna, Jens Peter Maintz, violoncello principale della Lucerne Festival Orchestra su invito di Claudio Abbado, e il pianista Gabriele Carcano, tra i più affermati della sua generazione. In programma due grandi classici della tradizione cameristica, la Sonata in la minoreArpeggione D 821 per violoncello e pianoforte di Schubert, seguita dal Trio in mi minore Dumky’ n. 4 op. 90 di Dvorák.

Lunedì 10 luglio il Festival si sposterà nella Chiesa di Santa Maria del Tiglio a Gravedona, dove il grande solista Mario Brunello eseguirà una selezione dalle Sonate e Partite di Bach al violoncello piccolo, portando a termine l’esecuzione integrale intrapresa lo scorso anno. Un appuntamento da non mancare per conoscere meglio questo suggestivo repertorio, presentato dallo stesso artista in un dinamico e appassionante dialogo con il pubblico.

Si torna all’Abbazia di Piona il 13 luglio, per una serata tutta dedicata a Schubert: interpretano la Fantasia in fa minore d 940 per pianoforte a quattro mani Benedetta Senese e André Gallo, che si unirà poi a Jehye Lee violino, Simone Briatore viola, Aimon Mata violoncello e Jonas Villegas Sciara contrabbasso per eseguire il celebre Quintetto in la maggiore ‘La Trota’ D 667. Il programma sarà riproposto il 14 luglio  al Museo Barca Lariana di Pianello del Lario.

Particolarissima sarà invece la cornice del ‘Concerto sull’Acqua’, proposto sabato 15 luglio sulla riva presso la Baia Laghetto di Piona. L’eclettico polistrumentista Magnus Lindgren al sax, flauto e clarinetto, Francesco Senese al violino e Mats Bergström alla chitarra, eseguiranno un programma dalle tinte vivaci e contrastanti, con trascrizioni da Bach, De Falla, Piazzolla, Jobim, e brani e improvvisazioni degli stessi Lindgren e Bergström. Il concerto sarà replicato il 16 luglio (ore 21), presso il Museo Barca Lariana di Pianello del Lario.

Sempre il 16 luglio (ore 11), in matinée al Forte di Fuentes di Colico, il ‘Concerto Promenade’ presentato da Jehye Lee  (violino) e Simone Briatore (viola), che accosteranno il Duo in sol maggiore KV 423 di Mozart ai Tre Madrigali H 313 di Bohuslav Martinů, raffinato compositore ceco dai toni neoclassici. Completano il programma le trascrizioni delle Invenzioni a due voci e Sinfonie di Bach e della celeberrima ‘Follia’ di Arcangelo Corelli.

  Il 19 luglio presso la magnifica Villa Monastero di Varenna si ascolterà un particolare concerto dedicato al sassofono, con la partecipazione Magnus Lindgren a fianco del quartetto formato da Roberto Armocida, Jean-Yves Fourmeau, David Salleras e Joan Soler. Il programma attraversa i secoli, spaziando dalla musica barocca di Bach e Domenico Scarlatti a Dvořák e Kurt Weill fino alle sonorità contemporanee di Philip Glass.

Uno degli eventi più emozionanti proposti dal Festival Musica sull’Acqua è il concerto che sabato 29 luglio (ore 6.30) accompagnerà la risalita del sole sulla Spiaggia Selvaggia di Colico, un angolo di paradiso incontaminato raggiungibile solo a piedi. Con clarinetto e live electronics, Anton Dressler proporrà un affascinante viaggio musicale dalle insolite sonorità, tra composizione e improvvisazione.

Dal 23 al 30 luglio 2023 torna poi l’Academy estiva del Progetto MACH Orchestra (Music Art Creativity Hub), formazione nata nel 2018 unendo le esperienze didattico-musicali scaturite dal pensiero umanistico di Claudio Abbado, con quelle del venezuelano Sistema Abreu Giovani talenti provenienti da ogni parte del mondo si confronteranno e suoneranno insieme a prime parti di orchestre internazionali, quali la Simón Bolívar Symphony Orchestra, l’Orchestra Mozart, la Lucerne Festival Orchestra, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Maggio Musicale di Firenze. I giovani musicisti dopo aver superato un’attenta selezione partecipano  gratuitamente al programma di formazione grazie al supporto di The Hilti Foundation, main partner del progetto MACH.

E sarà proprio la MACH Orchestra la protagonista del doppio Concerto di chiusura in programma il 29 luglio a Lecco nella Basilica di San Niccolò e il 30 luglio a Como nella cornice dell’antica Basilica di San Fedele. La giovane compagine per l’occasione sarà guidata dalla bacchetta di Diego Matheuz, 39enne direttore venezuelano che appartiene alla prima generazione di musicisti eccezionali emersi da El Sistema e oggi vanta un’intensa carriera che  lo ha portato sul podio delle più prestigiose orchestre in tutto il mondo.  

Biglietteria

Giovani 14 – 30 anni e convenzioni: ridotto 15€

0 -13 anni ingresso gratuito

Evento Collegato

Ti potrebbe interessare

Mario Brunello𝄞 Violoncello, Violoncello piccolo

Leggi Tutto
Festival Musica sull’Acqua 2023 – XIX edizione • Lago di Como

Concertisti Classica

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie