Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Festival
Festival di Bellagio e del Lago di Como 2023 – XII Edizione
30 concerti dedicati alle nazioni d’Europa nelle più belle località tra le province di Como e Lecco: è questa l’affascinante proposta del festival itinerante diretto da Rossella Spinosa, protagonista l’Orchestra di Bellagio e del Lago di Como guidata dalla bacchetta di Alessandro Calcagnile
Si accende di musica l’estate del Lario: dal 23 giugno all’11 agosto 2023 torna il Festival di Bellagio e del Lago di Como, rassegna concertistica itinerante ideata e diretta dalla pianista e compositrice Rossella Spinosa. Giunto alla dodicesima edizione, il Festival 2023 è promosso dall’Associazione TEMA (Talenti Europei per la Musica e l’Arte) con il Comune di Bellagio e la partecipazione di numerose municipalità della provincia comasca (Como, Erba, Grandola ed Uniti, Lezzeno, Magreglio, Menaggio, Rezzago, Zelbio) e lecchese (Lecco, Civate, Mandello del Lario, Varenna).

30 concerti attraverseranno l’intera regione lacustre, in un percorso d’arte, musica e letteratura nei paesaggi da sogno che incantarono artisti e scrittori come Liszt, Stendhal, Rossini, Verdi e molti altri che soggiornarono sulle rive del Lario, poi meta d’elezione di un turismo internazionale colto e curioso.

Il Festival di Bellagio e del Lago di Como è anche un dinamico progetto di turismo culturale, che trova i suoi punti di riferimento nella lunga e influente tradizione del ‘Viaggio in Italia‘ e del Grand Tour: la programmazione artistica ha infatti la doppia finalità di dare spazio alla grande musica classica, valorizzando al contempo scorci e luoghi straordinari (tra cui le dimore e residenze storiche del territorio), da sempre fonte d’ispirazione artistica.

Fil rouge del Festival 2023 è la musica delle nazioni d’Europa, con concerti monografici dedicati ai singoli paesi dell’Unione e realizzati in collaborazione con Istituti, Consolati e Ambasciate estere. In particolare, il cartellone presenta omaggi all’Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Irlanda, Repubblica Ceca, Spagna, Svezia, Ungheria.

Protagonista di tutti i concerti – ad eccezione d quello in programma sabato 15 luglio con l’Orchestra di flauti Zephyrus Marco Zoni solista e direttore – è l’Orchestra di Bellagio e del Lago di Como, diretta da Alessandro Calcagnile; a loro si affiancheranno di volta in volta uno o più solisti d’eccezione.

Si inizia con il soprano Monika Lukacs, con l’Orchestra il 23 giugno 2023 (replica il 19 luglio) nel concerto inaugurale dedicato all’Ungheria con musiche di Franz Liszt, Béla Bartók e Franz Lehár;

il cartellone prosegue con Luca Avanzi, oboe (24, 25 e 30 giugno), programma ispirato alla Finlandia con musiche di Jean Sibelius e Bernhard Henrik Crusell;

Lorna Windsor, soprano (1 e 2 luglio), concerto dedicato all’Irlanda con brani di Frank Bridge, Charles Villiers Stanford e Beethoven;

Birgit Nolte, flauto (7, 8 e 9 luglio) per la Francia, con una scaletta di brani di Michel Blavet, Michel Corrette, François Couperin, Jacques-Christophe Naudot;

Ilaria Torciani, soprano (12 e 30 luglio), omaggio all’Austria con musiche di Johann Strauss padre e figlio;

Gaetano Di Bacco, sassofono (14, 15 e 16 luglio), eventi dedicati alla Spagna con l’esecuzione di lavori di Isaac Albéniz, Georges Bizet, Pedro Iturralde e Joaquin Turina;

Roberto Mazzoni, viola (20 e 22 luglio e 9 agosto), per un viaggio tra le pagine di compositori belgi accostate ad autori italiani;

Edita Randova, mezzosoprano, e Alessandro Mauriello, violoncello (27 e 28 luglio), omaggio alla Repubblica Ceca attraverso i capolavori di Antonin Dvoràk;

Piercarlo Sacco, violino, e Luca Maggioni, viola (29 luglio), appuntamento dedicato alla Svezia con brani del compositore svedese Johan Helmich Roman, di Joseph Martin Kraus e di Mozart).

All’Italia sono dedicati i due concerti operistici del 4 e 11 agosto con l’Orchestra di Bellagio e del Lago di Como che porta in scena, con Fabio Buonocore alla regia, Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini in versione completa.

Arricchiscono la programmazione del Festival i concerti del Concorso Cosima Wagner (8 e 22 luglio, 3 e 5 agosto), concorso concertistico internazionale per solisti e formazioni da camera, ideato nel 2022 per omaggiare la figlia di Franz Liszt che nacque a Como nel 1837, durante il soggiorno di Liszt e Marie d’Agoult a Bellagio e sul Lario. Anche per il 2023 è inoltre prevista l’organizzazione di corsi, concorsi e call rivolti a giovani talenti e artisti professionisti.

Biglietteria

Biglietto 5€ per i concerti del 30 giugno a Lecco; 8, 15 e 22 luglio a Como; 12 luglio a Mandello del Lario; 16 luglio e 4 agosto a Menaggio Tutti gli altri concerti concerti sono ad ingresso libero
Festival di Bellagio e del Lago di Como 2023 – XII Edizione

Concertisti Classica

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie