Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
News
Ezio Bosso, a tre anni dalla scomparsa concerti omaggio a Bologna e Torino
Il 14 maggio nella Basilica di San Petronio l’evento promosso dall’Arcidiocesi di Bologna, il 15 maggio il concerto al Teatro Regio di Torino con la Filarmonica TRT
Nel terzo anniversario della scomparsa, due grandi concerti ricordano Ezio Bosso, indimenticato e straordinario compositore, pianista e direttore: il 14 maggio 2023 a Bologna, sua città adottiva degli ultimi anni, e il 15 maggio a Torino, dove era nato nel 1971.

Nel capoluogo emiliano il Concerto per Ezio Bosso si terrà nella Basilica di San Petronio; promosso dall’Arcidiocesi di Bologna, l’evento musicale fa seguito al concerto tenutosi lo scorso anno nel medesimo luogo, quando fu eseguita la sua Sinfonia n. 2, ‘Under the Trees’ Voices’.

Anche in questa occasione sarà protagonista l’orchestra d’archi Buxus Consort Strings diretta da Relja Lukic, affiancata dalla stella del violino Anna Tifu. Al centro del programma musicale, l’esecuzione del Concerto n. 1 per violino, orchestra d’archi e timpani di Ezio Bosso, intitolato ‘Esoconcerto’, che rappresenta uno dei capolavori del grande musicista italiano.

Il ricavato dell’evento sarà devoluto all’organizzazione umanitaria Emergency attraverso la formula del “biglietto responsabile”, un’idea dello stesso Bosso che aveva sempre sostenuto l’importanza di prevedere un titolo di ingresso, pur rimanendo convinto che ogni persona dovesse avere la possibilità di partecipare ai concerti e agli eventi culturali indipendentemente dalle proprie condizioni economiche. Di qui l’idea di un biglietto il cui importo viene scelto direttamente dallo spettatore in fase di acquisto, in relazione alle proprie possibilità.

Il concerto nasce dalla volontà del cardinale Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna e Presidente della Cei, e di Annamaria Gallizio, per anni assistente personale del maestro Bosso. “In queste settimane di guerra, vera pandemia che coinvolge tutti, la musica e l’ispirazione di Ezio Bosso ci aiutano a condividere la sofferenza delle vittime e l’ansia della pace” – dice il cardinale Zuppi – “Dedichiamo il concerto alla pace perché, sempre come diceva Ezio, siamo tutti un’orchestra e la sua passione per la vita e la bellezza possa ispirare vie di dialogo. La musica sia di ispirazione per tutti di volontà, di solidarietà e pace, che supera tutti i confini”.

Lunedi 15 maggio 2023 sarà invece Torino, sua città natale, a rendere Omaggio ad Ezio Bosso.

“Bisogna lasciarsi travolgere dalla bellezza della musica”, questa una delle più salde convinzioni del maestro, che fa da motto alla serata in programma al Teatro Regio: la Filarmonica TRT con la quale il maestro collaborò strettamente e per un lungo arco di tempo, lo ricorda eseguendo la sua Sinfonia n. 1 ‘Oceans’ per violoncello solista e orchestra, un lavoro intenso e di impetuoso splendore. Sul podio salirà Felix Mildenberger, affiancato dal violoncello solista di Amedeo Cicchese.

A completare il programma, la Sinfonia n. 6, ‘Patetica’, di Čajkovskij, ultimata nel 1893, un capolavoro di grande profondità emotiva, molto amato da Bosso.

(Ezio Bosso, photocredit Musacchio Ianniello Pasqualini; in basso Anna Tifu, solista nel concerto a Bologna)

Ti potrebbe interessare

Anna Tifu𝄞 Violino

Leggi Tutto

Collegato

Fondazione Teatro Regio di TorinoIl Teatro Regio di Torino… altro

Leggi Tutto

Fonte: Comunicati stampa

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie