Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Evento Speciale – Natale
“E quindi uscimmo a riveder le stelle”, 500 droni luminosi danzano nei cieli di Bologna sulle note di Čajkovskij, Strauss e Cesare Cremonini
Offerto da Bologna Festival e Illumina, lo spettacolo sarà uno dei più grandi ‘Drone Show’ mai visti in Italia

Associazione Bologna Festival Onlus e Illumina spa Presenta

“ Evento straordinario ”
A Bologna, mercoledì 20 dicembre 2023  Parco della Montagnola Piazza VIII Agosto, 500 droni luminosi danzeranno all’unisono sopra la città, accendendo il cielo con uno spettacolare mosaico di luci che celebrerà i luoghi più iconici del capoluogo felsineo, evocando al contempo i più amati simboli del Natale; colonna sonora, le musiche di Čajkovskij (lo Schiaccianoci), i valzer di Strauss e le canzoni di Cesare Cremonini.

E quindi uscimmo a riveder le stelle”, è il titolo dello straordinario evento offerto alla città da Illumia e Bologna Festival in occasione del Natale, e sarà il primo drone show in assoluto per Bologna, e uno dei più grandi spettacoli di droni mai visti in Italia.

Dopo il successo del Concerto di Natale dello scorso anno con protagonista Riccardo Muti, la collaborazione tra Bologna Festival e Illumia, azienda distributrice di luce e gas, prosegue con questa nuova visionaria iniziativa: “Siamo davvero entusiasti di portare a Bologna questo spettacolo eccezionale-– ha detto il presidente di Illumia, Marco Bernardi –  Nel gesto di rivolgere gli occhi al cielo abbiamo letto una bella sintesi di ciò che per Natale vogliamo augurarci e augurare a tutti i bolognesi: alzare lo sguardo verso l’infinito, perché è ciò che permette di osare l’impossibile in tutto ciò che facciamo”.

Bologna Festival, dopo i video mapping sulla Basilica di San Petronio e sulle Torri di Kenzo Tange, allarga sempre più i suoi orizzonti e, a fianco delle attività istituzionali consolidate dedicate alla musica, “azzarda ancora una volta le sperimentazioni su nuovi linguaggi e nuove tecnologie e si cimenta nell’utilizzo di spazi inusuali per lo spettacolo: questa volta il palcoscenico sarà il cielo”, ha commentato Maddalena da Lisca, Sovrintendente e Direttrice artistica di Bologna Festival.

Lo show, nato da un’idea artistica della stessa Maddalena da Lisca, è realizzato da Dronisos, azienda francese leader mondiale nella tecnologia dei droni automatici per spettacoli, partner ufficiale di Disneyland Paris e rappresentato in Italia da Artech di Luca Toscano (27 anni, uno degli Under 30 di Forbes del 2023), re degli effetti speciali attivo in 39 paesi, artefice di soluzioni spettacolari per l’industria globale dell’intrattenimento e di grandiosi drone-show presentati in diverse città italiane, da Roma a Milano e ora a Bologna. ”Gli spettacoli di droni”, ha spiegato Luca Toscano, “rappresentano il futuro, un potente strumento per comunicare, stupire e raccontare storie, con un linguaggio che funziona tanto dal vivo quanto in video.”

L’evento bolognese vede impegnata una grande squadra di 50 addetti, composta da 20 operatori del team internazionale di Dronisos-Artech e da un’altra trentina di professionisti, in totale una grande squadra di 50 addetti per uno spettacolo destinato a restare impresso nella memoria della città.

E quindi uscimmo a riveder le stelle” si svolgerà in pieno centro, al Parco della Montagnola, con il pubblico ospitato nell’adiacente Piazza VIII Agosto; lo show avrà una durata di 12 minuti, e sarà proposto in tre repliche, alle ore 17.30, 19.30 e 21.30. L’evento è gratuito e non occorre prenotazione.
“E quindi uscimmo a riveder le stelle”, 500 droni luminosi danzano nei cieli di Bologna sulle note di Čajkovskij, Strauss e Cesare Cremonini

Repliche

Lo spettacolo, della durata di 12 minuti, sarà proposto alle ore 17.30, 19.30 e 21.30

Chi organizza

Bologna FestivalIl festival si compone di… altro

Leggi Tutto

Correlati

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie