Duo Stillitano Pagnotta
Formazione di 2 elementi
Dal 1990
Vibo Valentia

Repertorio:

Nell’ultimo anno ha effettuato oltre dieci esibizioni.
Disponibile per esibizioni: in Italia, all’estero; disponibile per eventi privati.
Per saperne di più invia una richiesta di informazioni.

Antonio Nobile

Frequenta attualmente il Biennio Specialistico di II Livello in Musica d’insieme (DCSL68) presso il Conservatorio di Salerno sotto la guida del M° Fulvio Artiano e il Corso di alto perfezionamento in Musica da camera (duo violino e pianoforte) con il M° Bruno Canino presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Per saperne di più »

Angela Cosi

La Sua attività orchestrale è frequente e collabora con l’Orchestra della Magna Grecia di Taranto e l’orchestra della Fondazione I.C.O “T. Schipa” di Lecce sotto la direzione di maestri tra i quali Louis Bacalov, Massimo Quarta e John Rutter. Fa parte del Sesto Armonico diretto da Peppe Vessicchio e di produzioni Endemol e RAI.

Per saperne di più »
In Primo Piano

Il duo Emanuela Stillitano, violino e Francesco Pagnotta pianoforte è avviato ad una brillante carriera. Molto interessante il loro programma che prevede l’esecuzione di alcuni capolavori del repertorio da camera per violino e pianoforte: da Bach a Beethoven, sino ad Elgar.

Anche se di giovane costituzione, il Duo Stillitano-Pagnotta ha al proprio attivo numerosi concerti ed altrettanti concorsi Nazionali ed Internazionali. Il repertorio vasto e variegato (da Bach a Beethoven a Brahms, da Schumann a Grieg, ecc.) rende i musicisti così poliedrici ed efficacemente maturi da affrontare con naturalezza le recensioni critiche di autorevoli musicologi. Attualmente il Duo sta lavorando alla realizzazione e produzione dell’integrale delle Sonate per violino e pianoforte di Ludwig van Beethoven, senza però tralasciare gli autori moderni come i brani di Max Reger.
Emanuela Stillitano inizia lo studio del violino all’età di 10 anni con l’insegnante N. Scidà, successivamente con il M° G. Tallarico, M° M. Tortorelli per poi finire gli studi in conservatorio di V. Valentia “F. Torrefranca” com il M° G. Arnaboldi, conseguendo il diploma col massimo dei voti, la lode e la menzione speciale. Prende parte a vari master, quali il M° F. Cusano e il M° Dora Swarzberg. Nel 2015 collabora con l’orchestra giovanile dei conservatori (ONC) come membro effettivo dell’organico. Con quest’ultimo ha preso parte a varie tournee in Italia (Bologna, Udine, Trieste) e all’estero in Serbia (Belgrado, Novisad). Attualmente segue il corso di perfezionamento in musica da camera con pianoforte tenuto dal M° Pier Narciso Masi presso l’accademia Centro Studi Musica & Arte di Firenze. – Francesco Pagnotta si è diplomato con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M° Paolo Pollice presso il conservatorio F. Torrefranca di Vibo Valentia. Ha conseguito la laurea di II livello in discipline musicali, sez. pianoforte, indirizzo interpretativo-compositivo con votazione 110/110 e Lode sotto la guida del M° Roberto Giordano presso il conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria. Attualmente sta concludendo la laurea specialistica in discipline musicali presso il conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria. Dal 2015 affianca alla carriera concertistica quella didattica, come tutor nella classe di pianoforte principale presso il Conservatorio F. Torrefranca. Attualmente segue il corso di perfezionamento in musica da camera con pianoforte tenuto dal M° Pier Narciso Masi presso l’accademia Centro Studi Musica & Arte di Firenze.
In Evidenza

Le affinità personali ed artistiche forse non si ricongiungono per caso ma predestinate da Muse o da disegni arcani. L’incontro della violinista Emanuela Stillitano e del pianista Francesco Pagnotta, sin da subito si è rivelato quasi magico. Le note che sgorgano come ruscelli in piena, dall’esecuzione dei due musicisti, provocano negli ascoltatori intense emozioni e grande empatia armonica e melodica. I suoni ricercati e l’espressività delle dinamiche fanno delle loro esecuzioni dei momenti unici, incantevoli nell’alternanza di colori astratti ma al contempo così fortemente percettibili, quasi da poter toccare e accarezzare ogni nota che vibra nell’aria.

Notizie & Eventi Correlati

In aggiornamento.

Galleria Fotografica
Media
Riproduci video
Con questo form contatta Duo Stillitano Pagnotta
Se apprezzi Duo Stillitano Pagnotta, fallo sapere ai tuoi amici!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
ADV-G2
ADV
  • ADV

    Condividi

    Condividi su facebook
    Condividi su twitter
    Condividi su linkedin
    Condividi su whatsapp

    I più cliccati

    Aggiornamenti recenti

    Concerti & Concorsi

    Notizie

    ADV