Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Daniele Gatti torna sul podio del Maggio Musicale Fiorentino con un programma d’ispirazione spirituale
In locandina Haydn, Wagner e un brano di Paul Hindemith nato dalla contemplazione di un ciclo di affreschi in Santa Croce

Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Presenta

“ Stagione invernale 2024 ”
Torna sul podio del Maggio Musicale Fiorentino il Direttore principale Daniele Gatti, che sabato 16 marzo 2024 propone un intenso programma legato alle tematiche della trascendenza e della spiritualità, pendant al concerto presentato lo scorso  gennaio; sul leggio, composizioni di Haydn, Hindemith e Wagner.

La serata si apre con la Sinfonia n. 44 in mi minore di Franz Joseph Haydn, la cosiddetta Trauer-Symphonie (Sinfonia funebre), appellativo originato da un curioso aneddoto: si narra infatti che il compositore, ricordando con commozione l’Adagio di questa sua sinfonia, avesse chiesto di eseguirla al suo funerale. Il desiderio di Haydn non fu esaudito – per la cerimonia funebre a Vienna si preferì il Requiem di Mozart, tuttavia l’Adagio fu inserito nel concerto commemorativo tenutosi a Berlino pochi mesi più tardi, nel settembre 1809.

Al centro del programma, un brano di Paul Hindemith (1895 – 1963) strettamente legato a Firenze, la suite orchestrale Nobilissima visione, tratta dall’omonimo balletto e ispirata al ciclo di affreschi giotteschi sulla vita di San Francesco preservati nella cappella Bardi in Santa Croce. Il compositore tedesco si trovava a Firenze nella primavera del 1937 proprio per il Maggio Musicale, e durante una visita alla celebre Basilica fiorentina fu profondamente emozionato dalla bellezza spirituale di quei dipinti, tanto da maturare l’idea di scrivere un balletto sulla vita del Santo.

A chiudere il concerto sarà l’Incantesimo del Venerdì Santo dal Parsifal di Richard Wagner, un pannello sonoro di elegiaca bellezza che descrive il risveglio della Natura ai primi raggi del sole mattutino presagendo il momento della rinascita e della salvazione finale.

~

(Daniele Gatti, photocredit ©Marco Borggreve; in basso, Storie di San Francesco, Cappella Bardi in S. Croce, Firenze)

In Evidenza

Il concerto sarà trasmesso in differita su Rai Radio 3
Daniele Gatti torna sul podio del Maggio Musicale Fiorentino con un programma d’ispirazione spirituale

Interpreti

Direttore Daniele Gatti
Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino

Programma

Franz Joseph Haydn
Sinfonia n. 44 in mi minore
“Trauer-Symphonie” (Sinfonia funebre), Hob:I:44

Paul Hindemith
Nobilissima visione, suite

Richard Wagner
Da Parsifal (atto III)
“Incantesimo del Venerdì Santo”

Chi organizza

Ti potrebbe interessare

Daniele Gatti𝄞 Direttore d’orchestra

Leggi Tutto

Per Saperne di Più

News

Daniele Gatti alla guida della Staatskapelle di Dresda, l’incarico fino al 2030

Il direttore milanese ha siglato il contratto con la Ministra per la Cultura . . .



Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie