Concertisti Classica

La Musica Classica in Italia

Casa della Musica
La Casa della Musica ha sede in Palazzo Cusani, eretto nella seconda metà del XV secolo e riaperto nel 2002 a seguito di un accurato restauro a cura del Comune di Parma.

Palazzo Cusani venne eretto nella seconda metà del XV secolo per volontà del ramo parmense della famiglia Cusani, originaria di Milano. Nel XVII secolo fu ceduto al Comune di Parma e divenne la sede delle Facoltà di Medicina e Giurisprudenza dell’Università di Parma. A quell’epoca risalgono le decorazioni pittoriche, in parte ancora visibili, che alternano scene allegoriche a stemmi araldici e a iscrizioni riferite ai docenti dell’Università.
Il 9 novembre del 1983 l’edificio fu danneggiato da una forte scossa sismica, che ne determinò la chiusura.
Il Palazzo viene riaperto nel novembre del 2002 come sede della Casa della Musica.
E’ composta da molteplici spazi: una Sala Concerti, un Auditorium, una Biblioteca – Mediateca per la consultazione ed il prestito, dotata di sala ascolto e postazioni internet, l’Archivio Storico del Teatro Regio. Ogni spazio è stato pensato e realizzato per una funzione particolare, così da rendere l’edificio sede abituale di diversi eventi musicali o spettacolari, convegni, seminari, presentazioni, proiezioni video, incontri culturali, attività didattiche, esposizioni. Il chiostro, inoltre, permette di poter ospitare eventi musicali all’aperto durante i mesi estivi.

Eventi Correlati

A Parma ‘I Concerti della Casa della Musica’ – XIX edizione “Peccati di vecchiaia”
Sei appuntamenti con i capolavori estremi di Bach, Beethoven, Schubert, Chopin, Brahms,. . .

Scopri di più
Altre Informazioni su: Casa della Musica
Contenuti realizzati con il contributo del sito web dell’Organizzazione
concertisti-classica-logo-80
Ti potrebbe interessare
Se ti piace Casa della Musica fallo sapere ai tuoi amici
ADV-G2
  • Condividi

    Il più cliccato

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti