Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
News
Carlo Fuortes è il nuovo Sovrintendente del Maggio Musicale Fiorentino
Il Ministro della Cultura Sangiuliano ha firmato il decreto di nomina il 23 marzo
Carlo Fuortes è stato nominato Sovrintendente del Maggio Musicale Fiorentino dal Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano; il Ministro ha firmato il decreto di nomina il 23 marzo 2024, ratificando la proposta del Consiglio d’indirizzo della Fondazione lirica toscana che si era riunito lo scorso 5 marzo.

Fuortes assume la guida del Maggio dopo circa un anno di commissariamento affidato a Onofrio Cutaia, che in breve tempo ha svolto un importante lavoro di risanamento dopo il grave dissesto della gestione precedente guidata dal 2019 da Alexander Pereira. 

“Auguro buon lavoro al Sovrintendente Fuortes, che con il suo mandato è chiamato a rilanciare una delle maggiori istituzioni culturali della Nazione, risanata grazie all’opera del commissario straordinario Onofrio Cutaia cui rendo merito, e a dare lustro alla sua vocazione internazionale”, ha dichiarato il Ministro Sangiuliano.

“Sono felice e onorato di poter contribuire nel ruolo di Sovrintendente alla grande storia di questo Teatro – ha commentato Fuortes subito dopo la nomina – che dal 1933 arricchisce il patrimonio musicale del nostro Paese. Il Maggio Musicale Fiorentino è una delle più prestigiose tra le istituzioni che rappresentano l’eccellenza culturale italiana nel mondo.”

Nel ringraziare il Ministro Sangiuliano, il presidente del Teatro e sindaco di Firenze Dario Nardella e i componenti del Consiglio di Indirizzo per la fiducia, Fuortes ha annunciato l’impegno “a lavorare per un nuovo progetto culturale e artistico, che possa confermare il ruolo straordinario di questo grande teatro, attraverso l’eccellenza artistica della programmazione ma anche grazie alla sua sostenibilità operativa, economica e finanziaria. So di poter contare su due compagnie artistiche, l’Orchestra e il Coro, di assoluto valore internazionale; sulla guida di Daniele Gatti, direttore principale al quale sono legato personalmente e professionalmente, e del maestro Zubin Mehta, direttore emerito, uno dei più grandi direttori di tutti i tempi”.

Il primo evento pubblico importante per il neo Sovrintendente sarà cerimonia inaugurale del 86° Festival del maggio musicale Fiorentino in programma 13 aprile con il concerto sinfonico diretto da Daniele Gatti.

C’è dell’altro

Nato a Roma il 5 settembre del 1959, Carlo Fuortes è stato amministratore delegato della Rai dal 2021 al maggio 2023; in precedenza, la sua lunga carriera lo ha visto Direttore generale del Palazzo delle Esposizioni e delle Scuderie del Quirinale di Roma dal 2002 al 2003, Amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma (Auditorium Parco della Musica) dal 2003 al 2015, Sovrintendente del Teatro dell’Opera di Roma dal 2013 al 2021; Fuortes è stato inoltre Commissario straordinario del Teatro Petruzzelli di Bari (2012 – 2013) e Traordinar di amministrazione del Teatro di (1998 – 2001).

Collegato

Fonte: Comunicato stampa MIC, Maggio Musicale Fiorentino

ADV-G2
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie