Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Festival a Isola di Capraia, Livorno
Capraia Musica Festival 2024 | XIX edizione • Arcipelago Toscano
Torna sulla piccola isola toscana la rassegna estiva di musica da camera, tra giovani talenti e artisti di fama: Mario Brunello, Benedetto Lupo, Giovanni Gnocchi, Pietro De Maria, Pavel Berman
Dal 6 Luglio
al 26 Agosto, 2024
Organizzato da Associazione Ars Musica Capraia

La programmazione si articola in due tappe, presentando una settimana di concerti in luglio e una in agosto

Raffinato appuntamento estivo tra arte e natura, il Capraia Musica Festival torna a punteggiare di note la bellezza aspra e selvaggia dell’incontaminata isola toscana: pagine di grande musica da camera risuonano nei contesti architettonici e naturalistici più suggestivi, in piena sintonia con lo spirito rilassato, informale e ‘green’ dei luoghi, richiamando sia gli appassionati di classica che i frequentatori estivi dell’arcipelago.

Fondato nel 2006 dalla pianista e organista Maria Grazia Amoruso  – tutt’ora direttrice artistica – e organizzato dall’Associazione Ars Musica Capraia, il Festival giunge alla diciannovesima edizione, presentata nell’ormai consueta formula in due tappe, la prima dal 6 al 13 luglio, la seconda dal 20 al 26 agosto 2024.

16 i concerti proposti dal Capraia Musica Festival 2024, per una programmazione caratterizzata come semore da diversi filoni tematici e dall’incontro tra musicisti affermati e giovani talenti. Tra le star del cartellone, i violoncellisti Mario Brunello e Giovanni Gnocchi, il violinista Pavel Berman, i pianisti Benedetto Lupo e Pietro De Maria.

Punti focali di quest’edizione, l’arte di Johann Sebastian Bach e la musica del nostro tempo: se al grande compositore tedesco sono dedicati il concerto di apertura e il workshop proposti da Mario Brunello, sono numerosi i brani e gli autori del ‘900 e contemporanei che costellano il cartellone, dai grandi compositori del XX secolo come John Cage, György Ligeti, Luciano Berio, ma anche Krzysztof Penderecki e Nino Rota, alle rarità della compositrice e violinista belga Jane Vignery (1913 – 1974), o del francese Eugène Bozza (1905 – 1991); spazio anche ai compositori italiani dei nostri giorni con le prime esecuzioni assolute di Fabio Vacchi (commissione del Festival), di Giuseppe D’Amico (*1972) ed Emanuele Delucchi (*1987).
Il Programma

6 + 13 luglio

La XIX edizione del Capraia Musica Festival inaugura sabato 6 luglio 2024 nella Chiesa di Sant’Antonio con il recital di Mario Brunello, ospite abituale e attesissimo del Festival. Alternando i violoncelli grande e piccolo, Brunello proporrà due composizioni del suo amato Johann Sebastian Bach, affiancate da una sonata di Mieczysław Weinberg.

Restando nella Chiesa di Sant’Antonio, il festival prosegue con una serie di concerti che vedono protagonisti i migliori giovani talenti emergenti:

domenica 7 luglio è la volta della giovane pianista cinese Peng Lin, proveniente dalla scuola romana di Benedetto Lupo presso l’Accademia di Santa Cecilia: eseguirà musiche di Beethoven, Chopin e Debussy;

lunedì 8 luglio segue il concerto del pianista canadese Jaeden Izik-Dzurko, che dopo aver vinto diversi prestigiosi concorsi internazionali, vanta già numerose collaborazioni con rilevanti orchestre e recital in sale prestigiose come la Wigmore Hall di Londra, la Salle Cortot di Parigi, l’Auditorio Nacional de Música di Madrid. In programma Bach, Skrjabin, Schumann, Chopin.

Il 9 luglio la giovane cornista Maria Elisa Aricò, accompagnata al pianoforte da Monica Cattarossi, proporrà un raffinato programma che partendo dal celebre Adagio e Allegro op. 70 di Schumann, approda al Novecento con Nino Rota e pagine di raro ascolto della compositrice e violinista belga Jane Vignery (1913 – 1974) e del francese Eugène Bozza (1905 – 1991)-

Il 10 luglio, sale sul palco la violinista cinese Jingzhi Zhang, che dopo studi in Italia e a Lugano si è classificata al  secondo posto al prestigioso Premio Paganini 2023;  presenta la famosa “Campanella” di Paganini e due sonate di Brahms e Prokof’ev, l’accompagna al pianoforte Monica Cattarossi.

Giovedì 11 luglio è di scena il Quartetto Goldberg, formato da Jingzhi Zhang e Giacomo Lucato ai violini, Matilde Simionato alla viola e Martino Simionato al violoncello. Vincitore del Premio Piero Farulli, del 42° Premio della critica italiana Franco Abbiati e di numerosi altri riconoscimenti, l’ensemble è stato  “Artista Residente” della Fondazione Società dei Concerti di Milano per la Stagione 2022 – 23; a Capraia il Quartetto si cimenterà in tre brani, di Mozart, Schubert e Beethoven.

Il 12 luglio sono protagoniste le sorelle Lisa Amirfeiz e Mara Amirfeiz con i loro violoncelli; figlie d’arte, saranno accompagnate al pianoforte dalla madre Maria Grazia Amoruso; il loro scintillante programma spazia da Vivaldi e Benedetto Marcello a Rameau e Myslivecek.

Chiude la prima settimana del Capraia Musica Festival il celebre pianista Pietro De Maria, che domenica 13 luglio nella Chiesa di Sant’Antonio offrirà un suggestivo recital che inanella pezzi di Clementi, Schubert, Čajkovskij Chopin.

La settimana concertistica di agosto sarà anticipata domenica 11 da un originale concerto che vede la direttrice artistica Maria Grazia Amoruso all’organo “portativo” a canne di legno realizzato da Giorgio Questa;

20 – 26 agosto

La seconda parte del cartellone, dal 20 al 26 agosto, vedr protagonisti il duo danza-pianoforte Giulio GalimbertiLuca Ciammarughi (martedì 20), il giovanissimo duo Elena Martini e Lisa Amirfeiz, violino e pianoforte (mercoledì 21), il grande pianista Benedetto Lupo (22 agosto), il duo formato dal baritono Gabriele Nani e dal pianista Emanuele Delucchi (23 agosto), il pianista jazz Antonio Faraò (24 agosto), il violinista Pavel Berman, con Riccardo Risaliti al pianoforte (25 agosto), per chiudere lunedì 26 agosto con i giovani violoncellisti della scuola salisburghese di Giovanni Gnocchi.
C’è dell’altro
Per raggiungere l’Isola di Capraia sono attivi tutto l’anno i traghetti Toremar, in partenza dal Porto di Livorno, Via del Molo Mediceo, 12.    Info www.toremar.it – Callcenter 800 304035
In evidenza
Dopo il successo della scorsa edizione, tornano anche quest’anno il Workshop con Mario Brunello dedicato a tutti gli strumenti ad arco (7 + 9 luglio) e la Masterclass pianistica con Benedetto Lupo (23 + 25 agosto).

Ti potrebbe interessare

Mario Brunello𝄞 Violoncello, Violoncello piccolo

Leggi Tutto
Capraia Musica Festival 2024 | XIX edizione • Arcipelago Toscano
ADV-G2
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Rome Chamber Music Festival 2024 | XXI edizione

    Dal 17 Giugno. Terminato il 20 Giugno ’24

    Nume Academy & Festival 2024 | 7ª edizione – Cortona

    Dal 17 Giugno. Terminato il 23 Giugno ’24

    Festival Toscano di Musica Antica 2024, Pisa

    Dal 27 Giugno. Terminato il 7 Luglio ’24

    Trasimeno Music Festival 2024 | 19ª edizione

    Dal 27 Giugno. Terminato il 3 Luglio ’24

    67° Festival dei Due Mondi di Spoleto

    Dal 28 Giugno. Terminato il 14 Luglio ’24

    Amiata Piano Festival 2024 | XIX edizione

    Dal 29 Giugno al 1 Settembre ’24

    Concorsi

    Notizie