Bychkov: Mozart, Mendelssohn
Stagione 2020/21, l’Accademia di Santa Cecilia dedica ampio spazio a talenti emergenti del panorama internazionale

4 Dicembre 2020

alle ore 19:30

Roma

Tom Borrow, ventenne pianista israeliano salito alla ribalta delle cronache musicali dopo la sostituzione nel gennaio 2019 di Kathia Buniatishvili in una serie di concerti con la Israel Philharmonic che ha suscitato un eccezionale consenso di pubblico e critica – oggi nel pieno di una carriera folgorante che nel corso dell’anno lo vedrà debuttare con le più importanti orchestre – e che eseguirà il Concerto per pianoforte e orchestra K 491 di Mozart diretto da Semyon Bychkov.
Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia presenta:

Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, direttore Semyon Bychkov, pianoforte Tom Borrow

Interpreti:
  • Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
  • Direttore Semyon Bychkov
  • Pianoforte Tom Borrow
Nato a Tel Aviv nel 2000, Tom Borrow ha iniziato a studiare pianoforte all’età di 5 anni con il Dr. Michal Tal. Attualmente sta studiando con il Prof. Tomer Lev, Direttore della Buchmann-Mehta School of Music presso l’Università di Tel Aviv.

Programma

  • Mozart – Concerto per pianoforte n. 24 K 491
  • Mendelssohn – Sinfonia n. 3 “Scozzese”
Altre informazioni sull’evento
concertisti-classica-logo-80x80
Per ulteriori informazioni contatta Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Se ti piace l'evento di Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia fallo sapere ai tuoi amici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Riproduzione Riservata © 2020 Copyright Concertisti Classica

ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • ADV0

    Condividi

    Condividi su facebook
    Condividi su twitter
    Condividi su linkedin
    Condividi su whatsapp

    I più cliccati

    Concerti

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti

    Notizie

    ADV0