Concertisti Classica

La Musica Classica in Italia

Bologna Festival, la rassegna autunnale Il Nuovo L’ Antico inaugura con The Tallis Scholars
L’ ensemble diretto da Peter Phillips intreccia polifonie rinascimentali al minimalismo di Arvo Pärt

Associazione Bologna Festival Onlus Presenta

“ Bologna Festival 2022 – Il Nuovo L’ Antico ”
Per l’autunno di Bologna Festival torna Il Nuovo L’Antico, la storica rassegna dedicata alla musica antica e contemporanea. Ad inaugurarla, mercoledì 21 settembre (ore 20.30) presso la Basilica dei Santi Bartolomeo e Gaetano, sarà il famosissimo ensemble vocale britannico The Tallis Scholars guidato dal fondatore e direttore Peter Phillips.

Mezzo secolo fa, nessuno avrebbe immaginato che la musica vocale del Rinascimento sarebbe diventata “popolare”: un miracolo compiuto dai Tallis Scholars che hanno portato anche al grande pubblico le Messe di Palestrina, i Mottetti di Josquin, la musica sacra di Gesualdo.

Fondato nel 1973 da Peter Phillips, l’ensemble vanta numeri impressionanti: più di 2.000 concerti, 100 paesi visitati, oltre 60 dischi, ma soprattutto un inconfondibile qualità vocale: intonazione perfetta, densità e omogeneità di timbro, chiarezza nel contrappunto.

E spesso, come in questo concerto bolognese, accosta all’Antico il Nuovo – Polifonie senza tempo è infatti il tiolo della serata che alterna autori rinascimentali e barocchi, da Thomas Tallis a Gregorio Allegri, al contemporaneo Arvo Pärt.

*

(Nelle immagini, The Tallis Scholars, photocredit Eric Richmond – Peter Phillips, photocredit Albert Roosenburg)
Bologna Festival, la rassegna autunnale Il Nuovo L’ Antico inaugura con The Tallis Scholars

Interpreti

The Tallis Scholars
Peter Phillips direttore

Programma

Polifonie senza tempo

Thomas Tallis Loquebantur variis linguis
Jean Mouton Nesciens mater virgo virum
Arvo Pärt The woman with the alabaster box
Arvo Pärt Tribute to Caesar
Thomas Tallis Sancte Deus
John Sheppard Libera nos
Gregorio Allegri Miserere mei, Deus
Thomas Tallis Miserere nostri
Arvo Pärt Triodion
Arvo Pärt Which was the son of…

Luogo

Bologna Festival
Il festival si compone di diverse rassegne: “Grandi Interpreti”, dedicata al grande. . .

Scopri di più

Correlati

Bologna Festival, Enrico Onofri e il suo Imaginarium Ensemble chiudono la rassegna Il Nuovo L’Antico
‘Seicento!’ è il titolo del programma, un viaggio appassionante nel secolo del violino

Scopri di più
Bologna Festival, Gianluca Cascioli al fortepiano ospite della rassegna Il Nuovo L’Antico
In programma musiche di Mozart, Carl Philipp Emanuel Bach e Beethoven; l’appuntamento. . .

Scopri di più
Bologna Festival, Viaggio nei Paesaggi sonori americani con il pianista Emanuele Arciuli
‘Il Nuovo L’Antico’ esplora le avanguardie sonore del vasto continente, sul palco cinque. . .

Scopri di più
Il Quartetto Prometeo protagonista del terzo appuntamento ‘Il Nuovo L’Antico’ del Bologna Festival
‘Rifrazioni sonore’ tra classico e contemporaneo, con i Quartetti di Beethoven e Luca. . .

Scopri di più
Bologna Festival accende Piazza Maggiore, un videomapping sulle note di Rossini illumina San Petronio
Alla facciata incompiuta si sovraporranno in proiezione i bozzetti, mai realizzati, dei. . .

Scopri di più
Bologna Festival 2022 – 41ª edizione
Torna il prestigioso festival felsineo, tra grandi nomi, giovani promesse e programmi che. . .

Scopri di più

Concertisti Classica

concertisti-classica-logo-80
ADV-G2
Ti potrebbe interessare
  • Condividi

    Il più cliccato

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti