Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Bologna Festival, al via la rassegna Il Nuovo L’ Antico con il violoncello di Michele Marco Rossi e l’Orchestra Calamani
All’Oratorio di San Filippo Neri un programma tra Sciarrino e il Settecento italiano
Under 35: biglietto ridotto 10€

Associazione Bologna Festival Onlus Presenta

“ Bologna Festival 2023 – 42 edizione ”
Parte martedì 19 settembre 2023  (ore 20.30) all’ Oratorio di San Filippo Neri la raffinata e preziosa rassegna Il Nuovo L’ Antico di Bologna Festival, che fa dialogare musica antica e contemporanea presentando autori e programmi di raro ascolto e mai scontati.

Protagonista del concerto che apre il ciclo sarà Michele Marco Rossi, tra i più inventivi e originali violoncellisti italiani, sul palco insieme alla giovane Orchestra Calamani: il programma presenta due pagine dichiaratamente “notturne” di Salvatore Sciarrino, Gesualdo senza parole e Linee d’aria – brano proposto in prima esecuzione assoluta nella versione a parti reali – e  due opere strumentali del primo Settecento italiano di Nicola Fiorenza e Leonardo Leo.
Bologna Festival, al via la rassegna Il Nuovo L’ Antico con il violoncello di Michele Marco Rossi e l’Orchestra Calamani

Altre informazioni di interesse

Michele Marco Rossi, classe 1989, si è affermato come uno degli interpreti di riferimento per la musica di oggi. Lavorando a stretto contatto con i maggiori compositori del nostro tempo ha già ampliato significativamente il repertorio per violoncello, passando dalla musica strumentale al teatro d’avanguardia, la musica elettronica e le installazioni video. Continuamente alla ricerca di nuovi repertori, tecniche e possibilità espressive, porta in palcoscenico un inedito repertorio di “teatro strumentale”, trascrizioni, rielaborazioni performative, in programmi che attingono a diversi secoli di musica e in progetti “trasversali” che portano l’espressione contemporanea davanti ai pubblici più disparati. Come solista o in formazioni cameristiche, ha eseguito in prima assoluta le opere di moltissimi compositori, dai nomi più affermati ai giovani emergenti. Tra i tanti figurano Georges Aperghis, Helmut Lachenmann, Klaus Huber, Enno Poppe, Unsuk Chin, Ennio Morricone, Bernhard Gander, Noriko Baba, Matteo Franceschini, Vittorio Montalti, Federico Gardella, Zeno Baldi, Pasquale Corrado. Recente, la prima assoluta del Concerto n.2 per violoncello e grande orchestra di Luis de Pablo, eseguito insieme all’Orchestra del Comunale di Bologna diretta da Oksana Lyniv. Hanno scritto per lui Salvatore Sciarrino, di cui esegue in prima assoluta Linee d’aria, Fabio Vacchi, Alessandro Solbiati, Filippo Perocco, Lucia Ronchetti e Ivan Fedele, di cui ha inciso tutte le musiche per violoncello in un CD che gli è valso il Premio Abbiati del Disco 2022. Più volte ospite di Rai Radio3, dal 2023 collabora con la rivista Archi Magazine curando una nuova rubrica di sue conversazioni con i maggiori compositori del nostro tempo.

Fondata nel 2018 e residente al Teatro Mancinelli di Orvieto, l’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani, collabora con diversi direttori, dedicandosi al repertorio barocco, classico, moderno e contemporaneo. Parte attiva della vita culturale del suo territorio regionale – sotto la guida di direttori come Tito Ceccherini, Hossein Pishakar, Pasquale Corrado, Diego Ceretta – l’orchestra si è già esibita in diversi festival e stagioni concertistiche in Italia e all’estero, all’Accademia Musicale Chigiana come all’Istituto Italiano di Cultura di Edimburgo, all’Est Ovest Festival di Torino come al Teatro Ilija Kolarac di Belgrado. Molteplici, le collaborazioni con affermati interpreti come Carolin Widmann, Maurizio Baglini, Michele Marco Rossi, Anssi Karttunen, Massimo Mercelli o con solisti emergenti di straordinario talento come Giuseppe Gibboni. Nella sua programmazione l’Orchestra pone grande attenzione alla musica d’oggi, lavorando insieme a compositori come Salvatore Sciarrino e Alessandro Solbiati oppure creando progetti che coinvolgono giovani e promettenti compositori come Daria Scia, Michele Sarti, Beste Özçelebi, Livia Malossi Bottignole.

Interpreti

Michele Marco Rossi violoncello
Orchestra Calamani

Programma

Linee d’aria

Salvatore Sciarrino 
Gesualdo senza parole

Nicola Fiorenza
Concerto n.5 in si bemolle maggiore per violoncello, archi e b.c.

Salvatore Sciarrino
Linee d’aria per violoncello e strumenti
(prima esecuzione assoluta della versione a parti reali)

Leonardo Leo
Concerto n.2 in re minore per violoncello, archi e b.c.

Chi organizza

Bologna FestivalIl festival si compone di… altro

Leggi Tutto

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie