Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Bologna
Bologna Festival 2024 – 43ª edizione
Il Bologna Festival abbraccia la città, trasformando Bologna in un palcoscenico a cielo aperto.
Da Lun 18 Mar ’24
a Mer 6 Nov ’24
CLICCA PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE
  Periodo: Stagione concertistica
  Numero medio di eventi: 38
  Attività prevalente: Sinfonica
  Rilevanza: Nazionale
  Paesaggio culturale: Bologna, custode di opere dallo straordinario valore storico, culturale, artistico
 Fondato da: Associazione Bologna Festival, nel 1982
  Organizzato da: Associazione Bologna Festival Onlus
 Location principale: Teatro Manzoni Via delle Lame 58 Bologna (Emilia-Romagna)
  Google Maps

 Indirizzo: Via delle Lame 58, Bologna (Emilia-Romagna)
 Telefono: +390516493397
 Email: info@bolognafestival.it
 Sito web: https://www.bolognafestival.it

Il Bologna Festival è un evento imperdibile. Con una programmazione sorprendente, progetti innovativi e un’esplorazione audace di repertori al di là dei confini tradizionali, come a sottolineare la continua evoluzione del festival nel dialogo tra il classico e il contemporaneo.

Il Bologna Festival non trascura il pubblico dei più giovani, dedicando particolare attenzione alla formazione musicale con due iniziative annuali: “Baby BoFe’“, una rassegna di musica classica per bambini, e “Note sul registro“, un progetto educativo rivolto alle scuole primarie e secondarie che coinvolge circa 12.000 ragazzi.
Programma
Il Bologna Festival inaugura la sua 43ª edizione il 18 marzo, presentando Teodor Currentzis e l’orchestra musicAeterna, che debutteranno a Bologna con il Requiem di Mozart.

Il 24 marzo, la Amsterdam Sinfonietta e la violinista Janine Jansen dedicheranno la loro esibizione alla musica di Bach. Seguirà, il 9 aprile, una performance del pianista Alexandre Kantorow, vincitore del Concorso Čajkovskij, incentrata su composizioni di Liszt e Brahms. Il 21 aprile, María Dueñas e la Deutsche Kammerphilharmonie Bremen, sotto la direzione di Paavo Järvi, interpreteranno il Primo Concerto di Bruch e le prime due Sinfonie di Schubert.

Bruce Liu, il 30 aprile, offrirà un recital che comprende la Seconda Sonata di Chopin e composizioni di Haydn, Beethoven, Prokof’ev, e Kapustin. András Schiff, con la sua orchestra Cappella Andrea Barca, si esibirà il 7 maggio in due concerti per pianoforte di Mozart e la Sinfonia n. 99 di Haydn, seguito da un evento il 31 maggio che vedrà protagonista il direttore Vladimir Jurowski e il pianista Emanuel Ax in composizioni di Weber, Schumann, e Beethoven.

Il festival include anche il progetto Prospettiva Vivaldi dal 20 al 23 maggio, con eventi che vanno da concerti-reading a incontri e proiezioni. Highlights includono il concerto-reading “L’affare Vivaldi” e una tavola rotonda intitolata Vivaldi Renaissance.

Altre iniziative comprendono Classica in Sneakers, un format per avvicinare i giovani alla musica classica, e la rassegna Talenti, che mette in luce giovani artisti emergenti.
C’è dell’altro
Caratterizzata dalla presenza di artisti di fama internazionale, la manifestazione si distingue per l’esclusività dei suoi programmi e cicli concertistici. Il festival si articola in diverse rassegne: “Grandi Interpreti“, che esplora il vasto repertorio classico-romantico e i capolavori sinfonico-corali; “Talenti“, dedicata alle nuove promesse del concertismo europeo; e “Il Nuovo l’Antico“, che propone un dialogo tra la musica antica, eseguita secondo criteri filologici, e le opere contemporanee e del Novecento.
In evidenza
Sotto la guida di Mario Messinis per 27 anni, la direzione artistica del festival ha esplorato nuovi orizzonti musicali, estendendo la programmazione oltre i confini del repertorio tradizionale Settecento-Ottocento, per includere la musica antica e le avanguardie contemporanee, attraverso progetti specifici. Nel dicembre 2019, il consiglio direttivo ha intrapreso un significativo cambiamento nominando Maddalena da Lisca Sovrintendente di Bologna Festival, conferendole le responsabilità sia amministrative che artistiche. La leadership dell’associazione è supportata da Federico Stame, presidente, e da membri appartenenti al mondo dell’imprenditoria e della cultura della città.

Organizzatore

Bologna FestivalIl festival si compone di… altro

Leggi Tutto

Edizioni Trascorse

Bologna Festival 2024 – 43ª edizione
ADV-G2
cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie