Beethoven a Baden bei Wien, un luogo magico. Definita la città della musica e antica Thermae Pannonicae
La ‘Villeggiatura’ Estiva in passato non significava Vacanze in senso moderno.
Golf Arena Baden
Beethoven era solito recarsi a villeggiare e passare le acque nell’elegante cittadina termale di Baden ‘bei Wien’ (‘presso Vienna’, per distinguersi da altre località omonime), famosa già in epoca romana per le sue sorgenti sulfuree con il nome di Aquae Pannonicae, e celebre all’inizio dell’800, quando divenne la località di villeggiatura preferita dalla Corte Asburgica e ritrovo dell’alta società viennese. Baden fu molto amata da musicisti celeberrimi, oltre a Beethoven vi soggiornarono Mozart, Schubert, Johann Strauss.

Beethoven vi si recò per una quindicina d’anni; durante le estati del 1821, 1822 e 1823 alloggiò nel palazzetto situato in Rathausgasse 10, dove compose parti essenziali della Nona Sinfonia. Dal 2014 l’edificio è sede di un innovativo museo, il Beethovenhaus Baden. L’appartamento abitato da Beethoven, situato al 1° piano, con i suoi ambienti Biedermeier offre un vivido spaccato della vita e dell’ambiente del compositore nella cittadina.

Per molti il soggiorno – a volte della durata di qualche mese – in un ambiente pittoresco poteva essere un periodo molto stimolante e produttivo. Che fossero scienziati, uomini d’affari o compositori.

In Evidenza

La città di Baden ha sicuramente ispirato Beethoven come per la Nona Sinfonia con la famosa “Inno alla gioia” ed è il motivo per cui Baden è conosciuta come “la città dell’inno europeo”. Conosciuta in epoca romana come Aquae a Baden, la cura della salute si è sviluppata qui come combinazione di medicina e intrattenimento. Dal 1792, Baden visse un’età d’oro con il regno dell’imperatore Francesco II, che portò alla creazione della famosa località termale del 1900.

Notizie ed Eventi Correlati

Ludwig van Beethoven
Il 2020, l’anno dedicato al 250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven

Scopri di più
I migliori Brani di Musica Classica per aiutarti a fluttuare e rilassarti
Ascoltare la musica che ci piace migliora il nostro stato d’animo

Scopri di più

Fonte: Concertisti Classica

concertisti-classica-logo-80x80
Ti potrebbe interessare
Se ti piace Beethoven a Baden bei Wien, un luogo magico. Definita la città della musica e antica Thermae Pannonicae fallo sapere ai tuoi amici
ADV-G2
  • ADV0

    Condividi

    I più cliccati

    Concerti

    Opera

    Arena di Verona, ‘Carmen’ firmata da Zeffirelli apre il 99° Opera Festival
    Il capolavoro di Bizet inaugura il. . .
    Verona, 17 Giugno alle 21:15
    Verona, torna Aida, opera regina dell’Arena
    Per il 99. Arena di Verona Opera. . .
    Verona, 18 Giugno alle 21:15
    Venezia, Peter Grimes di Britten per la prima volta in scena al Teatro La Fenice
    Il nuovo allestimento è firmato dal. . .
    Venezia, 24 Giugno alle 19:00
    Maggio Fiorentino, Acis et Galatée di Lulli in prima italiana a 336 anni dal debutto
    Sul podio Federico Maria Sardelli, la. . .
    Firenze, 4 Luglio alle 20:00

    Stagione Concertistica

    Festival

    Concorsi

    Approfondimenti

    Aggiornamenti recenti

    Notizie

    ADV0