Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Anna
Pirozzi

Una donna che ha rotto molte convenzioni ed è stata la prima a denunciare il cosiddetto 'bodyshaming', la discriminazione a causa dell’aspetto fisico, nel mondo della lirica

La stagione 2022/23 la vedrà debuttare all’Opernhaus di Zurigo nel ruolo di Abigaille, e all’Opera di Parigi con una doppia apparizione nel ruolo delle due Leonora (La Forza del destino e Il Trovatore) e all’Opera Nazionale Greca nel ruolo di Medea.

Nata a Napoli, Anna Pirozzi ha iniziato gli studi di canto presso l’Istituto Musicale della Valle d’Aosta e si è perfezionata al Conservatorio “G. Verdi” di Torino.


Poco dopo aver debuttato nel 2012 al Teatro Regio di Torino come Amelia (Un ballo in maschera), è stata invitata al Festival di Salisburgo per cantare Abigaille (Nabucco). Tra i numerosi successi della sua carriera figurano Maddalena di Coigny (Andrea Chénier), i ruoli principali in Turandot, Aida, Tosca, Lucrezia Contarini (I due Foscari), Santuzza (Cavalleria rusticana), Odabella (Attila), Elvira (Ernani), Imogene (Il Pirata), Lady Macbeth (Macbeth).


Nella scorsa stagione ha interpretato Lady Macbeth alla Staatsoper di Vienna, al Palau de les Arts Reina Sofia di Valencia e alla Royal Opera House Covent Garden, Abigaille al Teatro Real di Madrid, Tosca (ruolo del titolo) alla Royal Opera House Covent Garden e al Teatro Massimo di Palermo, Turandot (ruolo del titolo) alla Bayerische Staatsoper di Monaco. Ha inoltre cantato Elvira (Ernani) all’Opera di Las Palmas e si è esibita in concerti a Trieste, a Parigi ne I due Foscari e ad Ankara e Istanbul in concerti di gala con il tenore Murat Karahan.


Altri impegni recenti includono Abigaille all’Arena di Verona e alla Staatsoper di Vienna, Amelia al Teatro Real di Madrid e alla Bayerische Staatsoper di Monaco, Manon Lescaut (ruolo del titolo) a Palermo, Lucrezia Contarini a Monte-Carlo e Lady Macbeth alla Staatsoper di Vienna e a Las Palmas. Sul palcoscenico concertistico ha partecipato al Teatro La Fenice di Venezia, al Teatro Ponichielli di Cremona e al Teatro Verdi di Salerno.


La stagione 2022/23 la vedrà debuttare all’Opernhaus di Zurigo nel ruolo di Abigaille, e all’Opera di Parigi con una doppia apparizione nel ruolo delle due Leonora (La Forza del destino e Il Trovatore) e all’Opera Nazionale Greca nel ruolo di Medea. Tra le altre interpretazioni, Turandot alla Royal Opera House Covent Garden e al Teatro Real di Madrid, Il Trovatore a Bilbao, Tosca (ruolo del titolo) al Teatro dell’Opera di Roma e Macbeth alla Staatsoper di Vienna.
cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie