Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
News
Al via “Viva Verdi”, 14 concerti delle Fondazioni liriche italiane per contribuire alla salvaguardia di Villa Sant’Agata, casa-museo del compositore
L’iniziativa, dal 10 febbraio al 15 giugno, in risposta all’appello lanciato dal Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano – gli incassi verranno devoluti all’acquisto e alla valorizzazione del sito e delle sue pertinenze
Un programma di eventi musicali straordinari a sostegno dell’acquisizione e valorizzazione della casa-museo di Giuseppe Verdi a Sant’Agata di Villanova sull’Arda: è “VIVA Verdi”, l’iniziativa realizzata in collaborazione con le quattordici fondazioni lirico-sinfoniche italiane, che dal 10 febbraio al 15 giugno 2023 proporrà un ciclo di 14 rappresentazioni operistiche e concertistiche i cui incassi verranno devoluti all’acquisto in via di prelazione del sito e delle sue pertinenze.

La tenuta di Sant’Agata è stata a lungo residenza del compositore e della seconda moglie, il soprano Giuseppina Strepponi, e custodisce una mole di cimeli straordinari; chiusa al pubblico dal 31 ottobre e messa all’asta a seguito di una lunga controversia tra gli eredi, Villa Verdi è ora al centro di un progetto di salvaguardia, promozione e valorizzazione del MIC.

Con la rassegna straordinaria di serate verdiane i principali enti musicali italiani hanno risposto all’appello lanciato dal Ministro Gennaro Sangiuliano di contribuire all’acquisizione della villa, “un luogo fortemente legato all’identità nazionale. Villa Verdi” – ha sottolineato il Ministro – “non è soltanto un luogo fisico ma è un luogo della memoria collettiva, di tutti gli italiani. Perché Giuseppe Verdi non è soltanto uno straordinario compositore che viene quotidianamente celebrato con il suo successo, ma è stato anche un protagonista del Risorgimento italiano, insieme a Mazzini, Garibaldi e Cavour. … Un tassello importante dell’identità nazionale che è dovere della Repubblica onorare”.

Si svolgeranno in tutta Italia i 14 appuntamenti del cartellone VIVA Verdi, a Verona, Roma, Torino, Bologna, Venezia, Genova, Cagliari, Palermo, Trieste, Bari, Napoli, Firenze, Milano.

L’apertura il 10 febbraio a Verona spetta alla Fondazione Arena che nel 2023 festeggia la centesima edizione del suo festival: al Teatro Filarmonico si potrà assistere alla prova generale dell’ ‘Aida’ in occasione dei 100 anni dalla nascita di Franco Zeffirelli. La rassegna proseguirà poi con appuntamenti, tra gli altri, al Maggio Musicale Fiorentino, al San Carlo di Napoli, al Petruzzelli di Bari, alla Fenice di Venezia, all’Opera di Roma e all’Accademia di Santa Cecilia (che nel corso dell’estate programmerà anche il Requiem in Cavea), per chiudere il 15 giugno a Milano alla Scala con la prova aperta di ‘Macbeth’. A Bologna il ‘Gala verdiano’ diretto da Daniel Oren il 26 febbraio inaugurerà il nuovo Teatro Comunale, evento trasmesso in diretta su Rai 5 e in replica su Rai 3 sotto l’egida di Rai Cultura, media partner dell’intera iniziativa.

 

In Evidenza

Il ricavato della vendita dei biglietti, detratte le spese di gestione del singolo evento, verrà acquisita da parte dell’ANFOLS (Associazione Nazionale Fondazioni Lirico-Sinfoniche) da ciascuna fondazione lirica e devoluta, insieme alle due fondazioni autonome del Teatro alla Scala e dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, al conto corrente associato al capitolo 3680/04 di entrata afferente al Ministero della Cultura.

  A tale capitolo di spesa potranno essere devolute ulteriori risorse, tramite donazioni di singoli cittadini attraverso bonifico al seguente codice IBAN: IT81E01000032453480 29368004. Tale opportunità verrà promossa da ciascuna fondazione lirica e dall’ANFOLS attraverso campagne di comunicazione ad hoc.
ADV-G2
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 Aprile al 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie