Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Evento Speciale – Natale
A Montanaro (TO) nel tradizionale Concerto di Santo Stefano risuona lo storico organo, tra i più grandi del Piemonte
Nella Chiesa di Santa Maria Assunta Marco Capello propone un ricercato programma dedicato a compositori italiano da riscoprire

Antichi Organi del Canavese e Pro Loco di Montanaro Presenta

“ Concerto di Santo Stefano 2023 ”
A Montanaro, antico borgo del Canavese situato ad una trentina di chilometri da Torino, il 26 dicembre 2023 torna il tradizionale Concerto di Santo Stefano. L’iniziativa, avviata fin dal 1996, offre una straordinaria occasione per ascoltare lo storico organo della Chiesa di Santa Maria Assunta: costruito negli anni 1808 – 1810 dai fratelli Bruna e ristrutturato nel 1872 da Giacomo Vegezzi-Bossi, con le sue 2700 canne è uno dei più grandi organi di tutto il Piemonte.

L’organista Marco Capello proporrà un ricercato e originale programma che invita a scoprire alcuni compositori italiani meno noti, il lombardo Vincenzo Petrali (Crema 1830 – Bergamo 1889), del quale è stato recentemente scoperto un fondo di autografi, e due autori piemontesi, Pietro Alessandro Yon, canavesano, (Settimo Vittone, To 1886 – Huntington New York 1943) e Paolo Agostino Sperati (Torino 1821- Christiania, ora Oslo, 1884); l’impaginato comprende inoltre un omaggio a César Franck (Liegi 1822 – Parigi 1890), vero nume tutelare del post-romanticismo francese.

Il Concerto di Santo Stefano è organizzato da Antichi Organi del Canavese e dalla Pro Loco di Montanaro; l’ingresso è gratuito.

Come arrivare: Montanaro si trova a circa 30 km a Nord di Torino e circa 8 da Chivasso. Si raggiunge in autostrada A4, casello Chivasso centro (circa 4 Km) o da casello di San Giorgio Canavese autostrada A5 (circa 9 Km).

~•~

Marco Capello ha studiato Organo presso la Scuola Civica di Musica “P. Canonica” di Moncalieri (To), dove vive, sotto la guida del Maestro Andrea Banaudi e Canto Gregoriano presso la Scuola Diocesana di Musica Sacra di Vercelli. È attualmente studente di Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio “G.F.Ghedini” di Cuneo, sotto la guida del Maestro Bartolomeo Gallizio. Capello è particolarmente interessato alla composizione in stile libero, che sta approfondendo sotto la guida del Maestro Paolo Minetti, e al repertorio sinfonico ed impressionista francese. Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento tenuti da docenti come Enrico Viccardi e Louis Robilliard.

In Evidenza

L’organo di Montanaro

I fratelli biellesi Giovanni e Giacinto Bruna, chiamati a Montanaro per sostituire l’organo della chiesa di Santa Maria Assunta, tra il 1808 e il 1810 realizzarono uno strumento di impianto monumentale, con una grande cassa lignea e 2700 canne. Nel 1872, l’organo fu per buona parte ricostruito da Giacomo Vegezzi Bossi: subì molte modifiche, mentre il complesso della cassa-cantoria venne conservato. Nel 1896 fu Giuseppe Lingua a intervenire sullo strumento; cento anni dopo, nel 1996, partì il progetto di restauro, per volere della Soprintendenza. I lavori furono eseguiti dalla bottega organara Dell’Orto & Lanzini di Dormelletto, in provincia di Novara, e, per la cassa-cantoria, dalla ditta Bulgarelli di Torino.
A Montanaro (TO) nel tradizionale Concerto di Santo Stefano risuona lo storico organo, tra i più grandi del Piemonte

Altre informazioni di interesse

Antichi Organi del Canavese

Nel 1996, Adriano Giacometto, organologo e Roberto Ricco, tecnico del suono, su proposta della Pro Loco di Montanaro, incidono un disco con la musica suonata sull’organo di Montanaro, appena restaurato. Nasce la collana discografica Antichi Organi del Canavese: ad oggi, l’unica iniziativa editoriale che, parallelamente all’attività discografica, si occupa sistematicamente di studio e divulgazione del patrimonio organario. Antichi Organi del Canavese ha un catalogo di 46 volumi dedicati agli organi storici, a cui si aggiungono ulteriori 7 volumi che costituiscono la collana AOC Classic, dedicata a musicisti e compositori del territorio canavesano.

Interpreti

Marco Capello, organo

Programma

Concerto di Santo Stefano 2023

Musiche di Vincenzo Petrali (Crema 1830 – Bergamo 1889), Pietro Alessandro Yon (Settimo Vittone, To 1886 – Huntingtonm New York 1943), Paolo Agostino Sperati (Torino 1821- Christiania, ora Oslo, 1884), César Franck (Liegi 1822 – Parigi 1890)

Concertisti Classica

cc_concertisti_classica_g_b_r
Ti potrebbe interessare
  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie