Concertisti Classica, la musica classica in Italia
La Musica Classica in Italia
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
@ Festival
Luglio Musicale Trapanese 2023, 75ᵃ Stagione
Un evento che rappresenta il cuore culturale della Città di Trapani
La Stagione estiva 2023 offre una vasta selezione di spettacoli, che si terranno dal 16 giugno al 15 settembre, spaziando dalla magia dell’opera all’eleganza della danza e dei concerti.
La direzione artistica del Luglio Musicale Trapanese, affidata a Walter Roccaro, ha curato una programmazione che spazia tra proposte classiche e innovative, con un’attenzione particolare alla scelta di artisti di fama internazionale. La diversità e la qualità degli spettacoli offerti rappresentano un vero e proprio tesoro per gli spettatori, che potranno godere di un’estate all’insegna della bellezza e dell’emozione.

Il Programma

La stagione estiva del Luglio Musicale Trapanese avrà inizio il venerdì 16 giugno con il concerto “Uniti per la pace” al Teatro Giuseppe Di Stefano, a Trapani. Il maestro ucraino Sasha Yankevych dirigerà l’Orchestra del Luglio Musicale Trapanese, mentre il giovane pianista russo Dmitry Shishkin si esibirà al pianoforte. Il concerto, dedicato alla diffusione della pace e alla solidarietà verso il popolo ucraino, includerà anche la partecipazione della giovane soprano Chiara Fiorani.

La programmazione proseguirà il 23 giugno al Chiostro di San Domenico con il progetto “A new way to feel Tango”, presentando forme musicali contemporanee ispirate al tango argentino eseguite dal duo pianistico Gemma Dibattista e Marilena Liso, che proporranno un programma novecentesco.

Le principali Opere del Luglio Musicale Trapanese:
  • • “Macbeth” di Giuseppe Verdi sarà eseguita il 7 e il 9 luglio al Teatro Giuseppe Di Stefano. La direzione dell’orchestra sarà di Sergio Alapont, mentre la regia e le scene saranno curate da Massimo Pizzi Gasparon. Il cast principale includerà Serban Vasile nel ruolo di Macbeth e Alessandra Di Giorgio nel ruolo di Lady Macbeth.
  • • “Il barbiere di Siviglia” di Gioacchino Rossini sarà rappresentata il 3 e il 5 agosto al Teatro Giuseppe Di Stefano. La direzione dell’orchestra sarà affidata al Maestro Daniele Agiman, mentre la regia e le scene saranno curate da Danilo Coppola. Il cast sarà composto dai vincitori dell’ultima edizione del Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano”.
  • • “La bohème” di Giacomo Puccini andrà in scena il 20 e il 22 agosto al Teatro Giuseppe Di Stefano. La regia sarà di Renato Bonajuto e le scene e i costumi saranno curati da Danilo Coppola. La direzione dell’orchestra sarà del Maestro Carlo Goldstein. Nel cast principale ci saranno Desirée Rancatore nel ruolo di Mimì e Mario Rojas nel ruolo di Rodolfo.
  • • Inoltre, il 9 e l’11 settembre, al Chiostro di San Domenico, verrà proposta l’opera da camera intitolata “Il ricordo che se ne ha”, basata sui romanzi autobiografici di Mariza d’Anna. La produzione sarà curata dal Luglio Musicale Trapanese, con testi di Guido Barbieri e musiche di Carla Magnan e Carla Rebora.
I concerti si terranno in diverse date e sedi.
• Il 14 luglio, al Teatro Giuseppe Di Stefano, si esibiranno i vincitori del Concorso Lirico Internazionale “Giuseppe Di Stefano” e la vincitrice del I Concorso Internazionale di Esecuzione Pianistica “Domenico Scarlatti”, con opere di Bellini, Leoncavallo, Puccini, Rachmaninov e Verdi, diretti dal Maestro Samuele Galeano.

• Il 22 luglio, sempre al Teatro Giuseppe Di Stefano, l’Orchestra del Luglio Musicale Trapanese, diretta da Alberto Maniaci, presenterà un concerto sinfonico con opere di Tchaikovsky e Prokofiev, includendo anche una composizione speciale del compositore Andrea Ferrante.

• Il 4 agosto, al Chiostro di San Domenico, sarà protagonista il ciclo “Winterreise” di Franz Schubert, eseguito dal basso Andrea Mastroni al pianoforte Mattia Ometto.

• L’8 agosto, presso la Torre di Ligny, si terrà il concerto dei fratelli Giovanni e Manuel Burriesci, mentre il 19 agosto al Chiostro di San Domenico si esibirà il duo Pietro Cintura e Marco Gerolin con un repertorio di tango argentino di Astor Piazzolla.

• Infine, l’1 settembre al Teatro Giuseppe Di Stefano, Franco Foderà al pianoforte si esibirà con l’Orchestra di Fiati Trapanese e i direttori Rosario Rosa e Nicolò Scavone in “Gershwin senza confini”, una celebrazione della musica di Gershwin.

La Stagione del Luglio Musicale Trapanese offrirà anche spettacoli di danza.

Il Teatro Giuseppe Di Stefano ospiterà la Compagnia Omonia – Contemporary Arts il 30 agosto con lo spettacolo “Chroma”, diretto e coreografato da Silvia Giuffrè, e il 7 settembre con “Bach incontra Dante”, con regia e coreografie di Monica Montanti e Damiano Artale. Questi spettacoli offriranno un’esperienza visiva e sonora straordinaria, superando i confini tradizionali della danza e affascinando con la loro forza espressiva ed emotiva.

Il Luglio Musicale Trapanese concluderà la sua programmazione con il prestigioso “Premio Tonino Di Pasquale”, organizzato dall’Associazione Culturale KirArt. La serata finale si terrà il 15 settembre al Teatro Giuseppe Di Stefano e il concorso avrà come tema la Musica Jazz e lo Swing. Il premio è dedicato al Maestro Tonino Di Pasquale, e Mariella Bonfiglio, sua moglie e ideatrice del concorso, ha deciso di onorarne la memoria con un premio rivolto alle scuole e ai giovani. La serata di beneficenza e premiazione finale contribuirà alla ricerca sui tumori rari al fegato, in collaborazione con l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) “Saverio De Bellis” sotto la direzione scientifica del Prof. Gianluigi Giannelli.

Altre informazioni d’interesse

Il Luglio Musicale Trapanese è stato riconosciuto come “Teatro di Tradizione” dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali nel novembre 2003. Nel corso degli anni, ha ospitato le migliori compagnie teatrali, attori e registi italiani di fama, contribuendo alla diffusione e alla promozione delle arti sceniche nella città di Trapani.

Biglietteria

Il biglietto è acquistabile al Botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese sito in Viale Regina Margherita 1, a Trapani (all’interno della Villa Margherita).

C’è dell’Altro

La 75a Stagione estiva è organizzata dal Luglio Musicale Trapanese con il sostegno del Ministero della Cultura, della Regione Siciliana e del Comune di Trapani. Tra i partner del progetto figurano Airgest SpA e ATM SpA, mentre Rai Cultura è il media partner dell’evento.
Luglio Musicale Trapanese 2023, 75ᵃ Stagione

Contenuti realizzati con il contributo dell’Organizzazione

  • Da non perdere

    Approfondimenti

    Concerti

    Opera

    Stagione Concertistica

    Festival

    Arena di Verona Opera Festival

    Dal 7 Giugno al 7 Settembre ’24

    Festival Verdi di Parma e Busseto, XXIV Edizione

    Dal 21 Settembre al 20 Ottobre ’24

    LacMus Festival 2024

    Dal 9 Luglio al 21 Luglio ’24

    Bologna Festival 2024 – 43ª edizione

    Dal 18 Marzo al 6 Novembre ’24

    Lucca Classica X edizione

    Dal 24 AprileTerminato il 28 Aprile ’24

    Concorsi

    Notizie