Riccardo Muti per la prima volta ai Concerti del Lingotto con l’orchestra giovanile Luigi Cherubini

Mercoledì 30 maggio 2018 ore 20:30 • Auditorium Giovanni Agnelli, Via Nizza 280, Torino

Sold out per Riccardo Muti, nell’appuntamento che mercoledì 30 maggio 2018 alle 20.30  chiude la rassegna 2017-2018 dei Concerti del Lingotto e vede per la prima volta il direttore napoletano salire sul podio dell’Auditorium Giovanni Agnelli (via Nizza 280, Torino) per Lingotto Musica.

Sotto la sua guida l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, formazione da lui fondata nel 2004 e composta da musicisti italiani tutti di età inferiore ai trent’anni, selezionati attraverso centinaia di audizioni da una commissione costituita dalle prime parti di prestigiose orchestre europee e presieduta dallo stesso Muti.
Il programma della serata è dedicato alla musica orchestrale degli operisti italiani nella seconda metà dell’Ottocento, passando in rassegna pagine di Giacomo Puccini (Intermezzo da Manon Lescaut), Pietro Mascagni (Intermezzo da Cavalleria rusticana), Ruggero Leoncavallo (Intermezzo da Pagliacci), Alfredo Catalani (Contemplazione), Umberto Giordano (Intermezzo da Fedora) e Giuseppe Martucci (Notturno op. 70 n. 1); un repertorio di musiche in cui la cantabilità italiana si fonde con il modello wagneriano della “melodia infinita” e le sue libere articolazioni. Interamente dedicata a Giuseppe Verdi la seconda parte del programma con le musiche strumentali tratte dai Vespri siciliani

Condividi questa pagina:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *